Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Domenica torna la fiera di Sant’Agata: ecco la mappa delle strade off limits

Terminata la fiera i quartieri di Marassi e San Fruttuoso dovranno comunque avere a che fare con la partita della Sampdoria lunedì sera

Più informazioni su

Genova. Domenica 2 febbraio torna “il grande giorno” per la Val Bisagno e in particolare per il quartiere di San Fruttuoso. Grande giorno per i tanti curiosi e visitatori che come ogni anno si catapultano tra i banchi – oltre 600 espositori – della Fiera di Sant’Agata. Ma grande giorno, nel senso di campale, per chi si trova a dover parcheggiare o spostare la propria auto in una delle tante vie e piazze interdette proprio a causa della manifestazione.

Ecco come, dalle 00 tra sabato e domenica fino al mattino di lunedì, cambieranno le discipline sosta e transito nelle vie interessate. E attenzione, se quest’anno la fiera non si sovrappone tecnicamente al campionato – il Genoa gioca domenica pomeriggio ma in trasferta a Bergamo, la Sampdoria sarà in campo lunedì sera contro il Napoli – è vero che le modifiche al traffico per i match al Ferraris si creeranno quasi senza soluzione di continuità con la Fiera di Sant’Agata.

Ecco la mappa dei divieti e delle limitazioni pubblicata dal Comune di Genova

Generica

Nelle strade sotto indicate, dalle ore 00.01 del giorno 02 Febbraio 2020 alle ore 04.00 del giorno 03 Febbraio 2020 e comunque fino a cessate esigenze, sono istituite le seguenti prescrizioni:
A.

Divieto di circolazione e di sosta veicolare con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo degli inadempienti in:
1) Via de Paoli;
2) Via Contubernio G.B. D’Albertis, tratto compreso tra piazza Martinez e via Vitale;
3) Via Paggi tratto compreso tra via Casoni e via San Fruttuoso;
4) Via Tomaso Pendola;
5) Via Paolo Giacometti (eccetto mezzi bus fino alle ore 01,30 del 02.02.2020);
6) Piazza Giusti limitatamente all’area antistante i civici 10 e 11 e nello stacco antistante l’edificio delle Ferrovie dello Stato;
7) Corso Galileo Galilei;
8) Via Giovanni Torti tratto compreso tra piazza Martinez e via dell’Albero D’Oro;
9) Via Filippo Casoni;
10) PiazzaGiovanniMartinez;
11) Piazza Manzoni nella parte lato mare;
12) Via Michele Novaro tratto compreso tra la via Giacometti e la via Toselli;
13) Corso Sardegna nella semicarreggiata di levante, tratto compreso tra la via Giacometti e la via Don Orione e nello stesso tratto, nella semicarreggiata di ponente, istituzione del doppio senso di circolazione;
14) Via Vittoria Giorni;
15) Piazza Terralba eccetto la corsia che adduce a via Giovanni Torti in direzione ascendente;

Divieto di sosta veicolare con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti in:
1) Via Pietro Toselli tratto compreso tra piazza Martinez e via Novaro;
2) Via Marina di Robilant sul lato ponente del tratto compreso tra la via S. Fruttuoso e la via Torti;
3) Via San Fruttuoso sul lato mare del tratto compreso tra il passo Resa Villa Migone e la villa Migone e su entrambi i lati nel tratto compreso dalla villa Migone fino alla via dell’Albero D’Oro (compresa);
4) Via Vitale tratto compreso tra il civ 2 nero ed il civ 12 nero;
5) Passo Resa di Villa Migone;
6) Via G.B. d’Albertis, tratto compreso tra via Revelli Beaumont/Vitale e via Repetto;
7) Via Olivieri, tratto compreso tra corso Galileo Galilei e via Cambiaso, con l’istituzione del doppio senso di circolazione;

Nella fascia oraria tra le ore 00,00 e le ore 13.30 del giorno 02 febbraio 2020, fatto salvo l’eventuale prolungamento d’orario per motivi logistici, è istituito il divieto di sosta veicolare con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti sul lato levante di Corso Sardegna, nel tratto compreso tra lo sbocco nord del fornice ferroviario e l’intersezione con la via P. Giacometti;

Nella Via San Fruttuoso è istituito:
1) il senso unico di marcia nel tratto compreso tra Passo Resa di Villa Migone e l’intersezione con
la Via dell’Albero d’Oro (compresa) con contestuale rimozione dei dissuasori di transito;
2) il divieto di circolazione nel tratto compreso tra la Via Imperiale e la Via dell’Albero d’Oro;
Nella Via dell’Albero d’Oro è istituito l’obbligo di arresto e dare precedenza e l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con la via Torti;

Nella Via Pietro Toselli sono stabilite le seguenti prescrizioni:
1) istituzione del senso unico di marcia con direzione ponente nel tratto compreso tra la via Novaro
e la piazza Martinez;
2) per i veicoli in transito nel tratto a ponente dell’intersezione con via Novaro, è istituito l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con la via Novaro stessa;
Nella Via Imperiale è istituito l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con la via Torti;
Nella Via Oristano è istituito l’obbligo di uscita su via Varese con obbligo di svolta a sinistra in via Ayroli;

Linee Amt
Ai veicoli di trasporto pubblico locale, linee A.M.T. 18 e 18 barrato, 46, 67, 67 barrato e 89 in transito nella carreggiata ponente/levante di Corso Gastaldi, è consentita la svolta a sinistra verso la Via Terralba. Detta manovra sarà coadiuvata degli operatori di Polizia Locale;
Sono temporaneamente istituite fermate degli autobus adibiti al servizio di linea di pubblico trasporto urbano:
lato ponente di Via Marina di Robilant in prossimità dell’intersezione con la via Torti;
lato mare di Via Marchini in prossimità dell’intersezione con la via Amarena; 3. lato mare di Piazza Giusti in prossimità del civico 1;

Dovrà essere garantito il transito ai veicoli di soccorso in servizio di pronto intervento. Qualora le condizioni di traffico lo richiedano potranno essere adottate, su iniziativa della Polizia Locale, modifiche alla viabilità finalizzate a garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale.