Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carasco, nuova sede della “genovese” Arcaplanet: donerà 200 tonnellate di cibo per animali abbandonati

Inaugurata ieri poco distante dove l'avventura impreditoriale è nata 25 anni fa

Più informazioni su

Genova. E’ stata inaugurata a Carasco, vicino a dove era nata 25 anni fa per una intuizione di Michele Foppiani, la nuova sede di Arcaplanet, la catena leader nel pet care con oltre 350 punti vendita in tutto il paese.

Si è trattato di un investimento da 10 milioni per un edificio di 6.000 mq su 3 livelli che può ospitare 300 postazioni di lavoro. Arcaplanet ha chiuso il 2019 con un incremento di fatturato del 23%: entro il 2020 saranno 380 i punti vendita, 2000 le persone impiegate (oggi 1700). Sabato ci saranno 5 nuove aperture di negozi a Chieri (TO), Saluzzo (CN), Muggia (TS), Brindisi e Teramo.

“La nuova sede – ha detto Foppiani, che resta amministratore delegato dopo che nel giugno 2016 i Fondi Permira hanno acquistato la maggioranza del capitale – è luogo d’incontro e di studio per nuovi progetti di crescita. Ci candidiamo ad essere un incubatore di idee e progetti per il mercato del pet”. Arcaplanet donerà nel 2020 fino a 200 tonnellate di cibo alle associazioni che si occupano di animali sfortunati.