Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, Traversi (Mit): “Crollo Morandi errore irrecuperabile, su concessioni deciderà consiglio dei ministri”

Il sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti così commenta il nuovo piano industriale di Aspi

Genova. “Genova sta subendo da un anno e mezzo una situazione critica a livello di traffici e di economia ed è in ginocchio nonostante il Governo abbia fatto un lavoro eccezionale nel cercare di aiutarla. Aver fatto crollare un ponte è un errore che non può essere recuperato in nessun modo”.

Così il sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Roberto Traversi, risponde interpellato sul piano presentato da Autostrada per l’Italia, a margine del Focus 2R di Confindustria Ancma.

“Ci aspettavamo inizialmente qualcosa di più (da Autostrade ndr) ma anche all’inizio dell’anno hanno avuto dei toni molto accesi. In realtà forse bisognava mettersi attorno a un tavolo e ragionare con onestà anche in questa fase”, aggiunge Traversi, sottolineando che “il Movimento Cinque Stelle insiste per una revoca. Pare che anche il ministro e il Pd stiano analizzando la situazione in questo senso”. Ma “è una decisione che verrà presa dall’intero consiglio dei Ministri. Ci sarà un dossier che parte dal Mit ma poi sarà il premier a definire la situazione in modo chiaro”