Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, falso allarme sulla A26: “Cadono calcinacci dalla galleria”

Sopralluogo tecnico dei vigili del fuoco che hanno escluso cedimenti, nel pomeriggio lunghe code verso Genova

Genova. Ancora allarme nella galleria del Turchino sulla A26 tra Masone e Genova: nel primo pomeriggio un automobilista ha segnalato la caduta di calcinacci e subito sono scattate le verifiche.

Sul posto hanno effettuato un sopralluogo i vigili del fuoco accompagnati dai tecnici di Autostrade e dalla polizia stradale. Le verifiche hanno permesso di accertare che dalla volta del tunnel non c’è stato alcun cedimento. Numerosi però i disagi causati, con lunghe code in direzione mare nel tratto già sottoposto a restringimenti per la chiusura della galleria Bertè dove invece era venuto giù un pezzo della parte superiore lo scorso 30 novembre.

Da quell’episodio in poi si sono moltiplicate le segnalazioni di persone che hanno denunciato la caduta di materiale, anche in altri tratti autostradali. Solo alcuni giorni fa la rimozione di un’ondulina di rivestimento nella galleria parallela alla Bertè aveva aumentato la preoccupazione di chi percorre quotidianamente la A26.

foto Alessio Violi (gruppo Facebook Viabilità Valle Stura)