Autobus Amt in fiamme, i vigili del fuoco: "L'incendio provocato da un guasto al condizionatore" - Genova 24
Le cause

Autobus Amt in fiamme, i vigili del fuoco: “L’incendio provocato da un guasto al condizionatore” fotogallery

L'intervento dei vigili del fuoco non è stato dei più semplici, ma fortunatamente non si registrano feriti né intossicati

Genova. Sarebbe stato un problema all’impianto di condizionamento a provocare l’incendio che questa mattina ha coinvolto un mezzo della linea 1 di AMT, nella zona del Porto Antico, in Piazza Caricamento a Genova. A spiegarlo il caposquadra dei vigili del fuoco che sono subito intervenuti per limitare i danni e mettere in sicurezza l’area.

“Noi siamo arrivati subito, allertati dal personale di AMT – ha spiegato il caposquadra, Giovanni Obino – per un principio di incendio dovuto al surriscaldamento dell’impianto di condizionamento. Le fiamme, però, avevano già coinvolto anche la canalizzazione interna e questo ha reso l’intervento più complesso perché abbiamo dovuto smontare alcuni pannelli”. Per spegnere le fiamme sono stati necessari una decina di minuti, non è stato un intervento semplicissimo perché il fuoco ha preso anche la coibentazione interna. Il personale AMT aveva, comunque, aveva già fatto sgomberare il bus e teneva le persone a distanza, oltre a tentare un primo spegnimento con gli estintori che erano a bordo.

L’intervento di questa mattina comunque riguarda un danno che si era già riscontrato in altre occasioni.”Non è il primo caso – conclude Obino – e tutti, più o meno hanno avuto la stessa dinamica, ovvero l’impianto di condizionamento”.

leggi anche
Generica
Intervento
Autobus Amt in fiamme davanti all’Acquario: il fumo invade Caricamento