Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vueling, Ernest e Ryanair tra le peggiori compagnie aeree quando si parla di rimborsi

Lo studio di AirHelp ha elencato la top 10 delle compagnie più reticenti a rimborsare la clientela, tutte e tre operano da e per il Cristoforo Colombo

Arrivare in ritardo non è mai piacevole, soprattutto se si tratta di un volo. Un ritardo aereo può compromettere un appuntamento di lavoro, creare disagi a chi ha pianificato da tempo la propria vacanza o a chi, abitando all’estero, non aspetta altro che visitare i propri affetti. Aspettare in aeroporto per un ritardo è un’esperienza frustrante che tutti vorrebbero risparmiarsi.

AirHelp ha così elencato la top 10 delle peggiori compagnie aeree in termini di rimorsi alla clientela. In Europa stima l’indagine, 1 passeggero su due non vede riconosciuto il risarcimento previsto. In questo caso possiamo anche definirci fortunati rispetto al resto del mondo dove i dati sono ben peggiori.

Infatti il Regolamento (CE) 1107/2006 si applica a tutti i voli (di linea e non di linea):
• in partenza o in transito da un aeroporto comunitario o Norvegia, Islanda e Svizzera;
• in partenza da un aeroporto situato in un Paese terzo con destinazione un aeroporto comunitario (compresi Norvegia, Islanda e Svizzera)

Tornando allo studio nella top 10 ci sono ben 4 compagnie che decollano anche dall’aeroporto di Genova, e due di queste occupano a parimerito la prima posizione: Vueling e Ernest Airlines. Dati alla mano il 99.9% delle richieste di risarcimento sono rispedite al mittente da parte delle due aviolinee.

Generica

Occupa invece la sesta posizione Ryanair che, sempre secondo lo studio, cestina il 98.4% delle richieste che possono valere a seconda dei casi fino a 600€ a passeggero. In classifica anche Easyjet che respinge quasi 9 richieste su 10, l’87,3% per la precisione.

In classifica ci son anche Avianca, Aeroflot, Air Baltic e Blue Air. Il consiglio in questi casi è sfruttare i servizi dei molti portali specializzati nell’aiutare i passeggeri a districarsi tra norme e cavilli delle normative.