Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Taekwondo, Scuola Genova prima classificata alla Junior Cup

Ha totalizzato più punti sia tra i più piccoli che nelle gare della domenica

Genova. Parla ligure la Junior Cup, competizione ormai giunta alla sua dodicesima edizione che, come da tradizione, chiude l’anno solare del taekwondo ligure.

Al palazzetto dello sport di Quiliano è andata in scena un’intensa due giorni dedicata al combattimento, con oltre 470 atleti di tutte le categorie che si sono sfidati in un evento di grande valore, ormai affermatosi tra le classiche del calendario italiano. Anche per questo, oltre alle tante società liguri, erano presenti anche squadre da Lombardia, Piemonte e Toscana, oltre che da Nizza.

Prima giornata, sabato 7 dicembre, dedicata ai più piccoli, con le categorie giovanili dai 6 ai 10 anni di età, con un podio quasi totalmente a tinte liguri: prima la Scuola Taekwondo Genova, terza la Lanterna Taekwondo, mentre al quarto e quinto posto finiscono rispettivamente l’Athletic School Tigullio e i genovesi della Black Dragon Academy. Secondo posto per l’Annozero di Torino.

Domenica 8 dicembre spazio alle categorie Cadetti, Juniores e Seniores. A trionfare è ancora una volta la Scuola Genova. I ragazzi del maestro Fugazza hanno preceduto il Centro Taekwondo Torino e la Taekwondo Nice Elite. Quarta la Lanterna Taekwondo.

Molti gli incontri di alto livello, soprattutto tra i Senior cinture nere che il prossimo weekend saranno in scena a Casoria per i campionati italiani assoluti. In quest’ottica, lasciano buone speranze le prove di Sofia Ciarlo (Olimpia, oro), Matteo Vaghini (Marassi Taekwondo, bronzo), Roberto Panoiu (Hung Ki Kim, bronzo), Silvia Ghiotto, Etienne Garibaldi (Black Sharks, bronzo) Andrea Fossa e Vingelle D’Agostino (entrambi Scuola Genova, argento per loro).