Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: Volley Genova Vgp passa in testa, Legendarte sorpassata risultati

Il turno di recuperi infrasettimanali manda in vetta al girone A della Serie D le genovesi: solitarie, sono inseguite dalla Legendarte.

Genova. Il girone A della Serie D è giunto alla settima giornata ed è stata una settimana densa di impegni, compresi i recuperi. La classifica è guidata dal Volley Genova, con due lunghezze sulla Legendarte, che deve però recuperare un match. In coda la Ap Design è ancora ferma a zero punti.

Giovedì sera sono stati ben due i recuperi messi in calendario. Ad Arenzano la Volare volley di coach Sotti ha perso al tie break contro la capolista, ora solitaria. Match molto equilibrato, con entrambe le società che si sono portate in avanti, prima del set decisivo chiuso 15-13 per le ospiti, capitanate da Elena Bozzano. Il Vgp aveva già vinto nel turno dello scorso weekend, incassanto i tre punti contro un’Iglina Albisola apparsa sottotono.

Vittoria più rotonda, ma faticata sul campo, per il Quiliano volley, che a Cogoleto ieri sera si è imposto per tre a uno. Capitan Traman e compagne nel weekend avevano ceduto in casa contro la Volare volley, che aveva recuperato due set prima di imporsi al tie break con un perentorio 15-5.

Per la Legendarte, che ora rimane attardata in classifica, la vittoria nella giornata regolare era valsa tre punti. Le ragazze di Davide Bruzzo avevano piegato la Maurina Strescino di Luca Gallo con un netto tre a uno.

La terza piazza della serie è occupata dalla Arredamenti Anfossi Diano Marina, con 15 punti. In pari con le gare disputate, la squadra capitanata da Alessia Guglieri nello scorso turno ha piegato per tre a uno il Cogoleto volley. Le ponentine hanno così sorpassato la Maurina Strescino.

Tre a uno in casa per la Nuova San Camillo Imperia. Dopo un faticoso 32-30 d’apertura, il match con la Normac è rimasto su alti livelli, prima di consegnare i tre punti alla squadra di casa. Vittoria in trasferta più netta, invece, per la Virtus Sestri. La squadra guidata in panchina da Stefano Ciampi ha piegato la Ap Design con un secco 3-0.

Nel prossimo turno, che vedrà il campo nel weekend, il Vgp sarà a Imperia contro la Maurina Strescino, mentre la Legendarte ospiterà la Ap Design, fanalino di coda della serie.