Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: il Cus Genova vince al tie break, Sanremo si avvicina risultati

L'ultimo turno della Serie D nel 2019 vede la capolista vincere, ma rallentare. Per la Grafiche Amadeo l'occasione di contendere il primo posto.

Genova. La Serie D di pallavolo maschile è giunta al sesto turno subito prima della lunga pausa natalizia. A guidare la classifica è il Cus Genova, che tiene a bada la Grafiche Amadeo Sanremo. Più indietro per ora le altre contendenti.

Nel match di domenica 22 dicembre, il team allenato da Fernando Mancini ha faticato contro la Colombo Genova di coach Bottaro. Il derby ha visto i padroni di casa portarsi in netto vantaggio per due set a zero, prima di subire una pesante e decisiva rimonta dagli ospiti, che al tie break hanno incassato la vittoria. Se i primi parziali si sono chiusi con due soli punti di margine, il dominio del Cus nel finale è stato netto.

Se i genovesi sono a punteggio pieno in testa, tiene il ritmo e anzi si avvicina la Grafiche Amadeo Sanremo. Capitan Gazzera e compagni hanno infatti travolto il Maremola volley con un sonoro 3-0. La gara era inizia all’insegna dell’equilibrio, con il primo set chiuso solo 32-30 per gli ospiti. Poi i sanremesi hanno dilagato.

Un altro tie break è stato quello di Sestri Levante, dove la Adpsm2013 Rapallo si è imposta sulla 3 Stelle villaggio al termine di una gara combattuta ed equilibrata. Rapallo è così terza, rimanendo almeno in parte in corsa per la promozione.

Tre a uno secco, invece, per la Serrafrutta Alassio sulla Volare volley. I ragazzi di coach Croce hanno ceduto solo il terzo set, ma è stato l’unica esitazione di una gara altrimenti condotta in attacco. Il quarto posto, con una gara ancora da recuperare, fa sperare Alassio per il rientro nella corsa per la Serie C.

Il 7 gennaio la Serie D maschile tornerà in campo con il recupero di Serrafrutta Alassio – Colombo Genova, cancellata nel secondo turno per il maltempo. Sabato 11 e domenica 12 gennaio, poi, il settimo turno, come da calendario.