Quantcast
Accogliente?

Rivarolo, ipotesi panchine anti-bivacco. No di Chiamami Genova, il municipio: “Progetto sarà rivisto”

Chiamami Genova chiede di rimuovere la soluzione dal disegno della nuova piazza Pallavicini

Panchine anti-clochard in piazza Manzoni

Genova. Questo pomeriggio si è tenuta la II commissione consiliare del V Muncipio Valpolcevera in merito all’illustrazione del progetto di riqualificazione di Piazza Pallavicini a Genova-Rivarolo, da parte dei tecnici del Comune.

E’ da tempo che il quartiere aspetta la riqualificazione dell’area, anche se in passato non si è mai arrivati ad un progetto definitivo: lo scatto in avanti è arrivato grazie alla contestuale realizzazione del parcheggio di via Pisoni, che ha eliminato “la testa del toro”, garantendo ai residenti la possibilità di trovare posti per l’auto.

Ma Davide Ghiglione, consigliere del Municipio V Valpolcevera per Chiamami Genova è preoccupato dalla bozza visionata: “Un progetto per una piazza accogliente, che vuol superare anche la cancellata con le adiacenti scuole Foscolo, con la realizzazione di giochi per bambini, fontanelle; peccato che nella documentazione proposta fossero presenti anche le panchine con i braccioli, cosiddette “anti-bivacco”.

Secondo il consigliere questa scelta andrebbe rivista: “Non vogliamo fare processi alle intenzioni, ma abbiamo subito richiesto all’interno della commissione che tale tipologia di panchine venga stralciata: una piazza che veramente vuole essere accogliente non deve aver paura degli ultimi e dei diseredati, e questo non vale solamente durante il periodo natalizio”.

Sulla questione, però, chiarisce tutto il presidente del municipio Federico Romeo: “Le panchine con bracciolo a metà presenti nel piano solo soltanto un esempio e non c’è alcuna volontà di limitare la libertà delle persone di sdraiarsi né da parte nostra né da parte dei progettisti, comunque abbiamo stabilito che nel verbale della commissione sia richiesto che in sede di commissione Lavori siano inserite panchine senza braccioli”.

leggi anche
Generica
Il caso
Polemica sulle panchine anti bivacco a Carignano ma nessuno sa chi le ha messe