Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco Rugby: vittoria con bonus a Lumezzane risultati

I biancocelesti prendono sottogamba l'ultima in classifica e forniscono una brutta prestazione

Recco. La Tossini Pro Recco Rugby non convince ma vince sul campo dei Centurioni e, con un 29-20 a proprio favore, conquista anche il punto di bonus offensivo rimanendo aggrappata alle prime posizioni della classifica.

I bresciani, fanalino di coda del campionato e ancora a secco di vittorie, hanno affrontato a viso aperto un avversario arrivato probabilmente troppo sicuro di avere la vittoria in tasca. Le mischie no contest già a partire dalla prima della metà del primo tempo e la conseguente inferiorità numerica dei padroni di casa hanno quasi certamente rafforzato ulteriormente questa sicurezza negli uomini condotti da McLean che, come sempre succede quando si è troppo sicuri di avere già vinto, hanno finito con il giocare male e rischiare quasi di perdere la partita.

Risultato a parte, non posso certo essere contento – conferma il coach neozelandese – visto che abbiamo giocato davvero malissimo e non abbiamo certo fatto una bella figura davanti ad un avversario grintoso e determinato che non ha mai mollato e ha rischiato anche di riuscire a vincere. Ci prendiamo i cinque punti importantissimi ma, per il resto, dobbiamo dimenticare in fretta questa partita e lavorare per non ripeterne altre come questa. Domenica a Recco arriva Parabiago, che è forte e ci segue in classifica, e non possiamo certamente permetterci errori come quelli che abbiamo commesso oggi”.

Per i biancocelesti sono andati a segno Syme (doppietta), Gaggero e Torchia, con un tre su quattro dalla piazzola di Roden, eletto player of the match.

Domenica 22 dicembre, per l’ultima partita del 2019, a Recco arriverà Parabiago, per una sfida importante per la classifica di entrambe le squadre.

Nel weekend si registra anche una bella vittoria dell’Under 16 della Pro Recco, con un bel 67-7 sul Cus Piemonte Orientale nel recupero di una partita rinviata per maltempo.

Il tabellino:
I Centurioni Lumezzane – Pro Recco Rugby 20-29 (p.t. 5-8) (punti 0-5)
I Centurioni Lumezzane: Bandera; Secchi Villa, Azzini, Casini (s.t. 16° Savardi), Zaboni (s.t. 5° Franceschini); Aru, Gazzoli; Scanferla, Berardi, Bertussi (s.t. 9° Nicoli), Pasotti (s.t. 5° Bellandi), Daniel; Trevisani (p.t. 18° Gandolfi), Hliwa (p.t. 3° Franzoni), Piovani (p.t. 18° non sostituito). A disposizione: Boschetti. All. Geddo.
Pro Recco Rugby: Gaggero; Falchi, Torchia, Syme, Ma. Monfrino (s.t. 16° Cinquemani); Roden, Prampi (s.t. 19° Armijos); Mi. Monfrino, M. Barisone, E. Barisone, Metaliaj (s.t. 15° Mitri), Nese (p.t. 31° Rosa); Paparone (s.t. 1° Maggi), Noto (s.t. 39° Mendez), Actis (s.t. 39° Demarchi). A disposizione: Romano. All. Mclean.
Arbitro: Favaro Alberto (Padova). Assistenti: Sgura e AA2 Pulpo (Brescia).
Marcature: p.t. 11° cp Gaggero (0-3), 13° m Secchi Villa (5-3), 23° m Gaggero (5-8); s.t. 4° m Syme tr Roden (5-15), 8° m Torchia tr Roden (5-22), 18° m Secchi Villa (10-22), 31° m Berardi tr Aru (17-22), 39° m Syme tr Roden (17-29), 40 °cp Aru (20-29).
Calciatori: Aru (C) 2/5; Roden (R) 3/4.
Cartellini gialli: s.t. 12° M. Barisone (R), 24° Franceschini (R).