Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Palazzo Ducale potenzia le mostre, a Capodanno cenone e festa a tema anni Venti

Genova. Durante le festività natalizie Palazzo Ducale amplia la sua offerta: per le tre mostre in corso sono previste sia agevolazioni sui prezzi dei biglietti sia orari di apertura prolungati.

Aperture straordinarie lunedì 30 dicembre e lunedì 6 gennaio dalle ore 10 alle 19; la mostra di Hitchcock dal 26 dicembre al 6 gennaio è aperta anche la mattina a partire dalle ore 11. Il giorno di Natale, 25 dicembre, tutte le esposizioni sono chiuse.

A partire dal 26 dicembre fino all’Epifania sono organizzate numerose visite guidate per Anni Venti. L’età dell’incertezza, e per Il secondo principio di un artista chiamato Banksy, a cura dell’Associazione Genova in mostra, che propone la visita speciale al costo 8 euro in abbinamento al biglietto ridotto delle mostre. Prenotazioni e informazioni al numero 370.3289126 o info@genovainmostra.it.

Anche quest’anno la notte di Capodanno è un momento speciale per festeggiare all’insegna dell’arte e della bellezza. Gli anni Venti e gli aspetti ruggenti delle atmosfere che hanno caratterizzato quel periodo sono la fonte d’ispirazione per un Capodanno in stile, che prevede, oltre alla visita alla mostra nell’appartamento del Doge, momenti di festa e intrattenimento con la musica swing e jazz della Genova Swing Band nel Salone del Maggior Consiglio, dove si potrà cenare e ballare (possibilmente con un abbigliamento in tema) e brindare allo scoccare della mezzanotte.

Le mostre rimarranno aperte fino alle 2 di notte, con diverse possibilità: dal cenone nel Salone del Maggior Consiglio in stile anni Venti al “capodanno pop” con le mostre Il secondo principio di un artista chiamato Banksy e Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures organizzato da Mentelocale Bistrot. Per info e prezzi www.happyticket.i/genova