Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ottocento chili di branzini con data di cattura posticipata e strani molluschi: denunciato grossista del Tigullio fotogallery

Operazione "mercato globale" della guardia costiera: 20 mila euro di sanzioni tra Milano e Santa Margherita

Più informazioni su

Genova. Cinque esemplari di tonno catturati illegalmente, decine di granchi cinesi, molluschi asiatici e oloturie di cui è vietata la vendita in Italia, pesci e molluschi gasteropodi sconosciuti per oltre 200 kg e infine 800 kg di branzini sono stati sequestrati a alcuni grossisti e commercianti tra Milano e Santa Margherita Ligure nell’ambito dell’operazione ‘Mercato Globale’ condotta dalla Capitaneria di Porto di Genova.

In tutto sono state elevate sanzioni per quasi 20 mila euro. Tra i prodotti ittici sequestrati anche diversi chili di un mollusco non identificato di dubbia provenienza e senza certificazione.

Gli 800 kg di branzini sono stati sequestrati nel Tigullio a un noto commerciante che è stato accusato di frode in commercio: aveva posticipato la data di cattura per poter spacciare il prodotto come appena catturato.