Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo, allerta gialla fino alle 24. L’ultima della stagione? Temperature in calo previsioni

Ma non si ferma il pericolo frane, che ci accompagnerà per le prossime settimana

Più informazioni su

Genova. Al mattino cieli coperti su tutto il territorio, con piogge sparse, più organizzate sul genovese. Nel corso del pomeriggio intensificazione dei fenomeni a partire dall’imperiese, in estensione al resto della regione. Tra la serata e la notte su Lunedì transito temporalesco da ponente a levante, che risulterà più incisivo sul settore centro-orientale (genovese di levante, Golfo Paradiso, Tigullio e relativo entroterra). Quota neve attorno ai 600/800 metri sui bacini padani medio-ponentini, 1500/1600 metri a levante.

Per questa perturbazione Arpal ha emesso una allerta gialla per temporali su tutta la regione, in vigore dalle 8 alle 24, soprattutto a causa della grande quantità di pioggia già caduta nelle scorse settimane, che rende ancora saturi i terreni. Ma, forse, potrebbe essere l’ultima della stagione: le temperature sono in calo, come anche la temperatura del mare, assestandosi su livelli più coerenti con la stagione, e disinnescando eventuali nuovi fronti convettivi e pre-frontali sulla nostra regione. Ovviamente con tutte le incertezze del caso.

Piogge intense tra il tardo pomeriggio/sera fino alle prime ore di lunedì sono attese sul settore centro-orientale, specie nelle zone interne. In queste zone si rimarca il pericolo di allagamenti, frane e smottamenti.

Meteo Limet 1 dicembre

Una saccatura ricolma di aria fredda irrompe sul Mediterraneo occidentale determinando un nuovo guasto delle condizioni meteorologiche sul nord-Italia e sulla liguria nella giornata di domenica 1 dicembre. Graduale miglioramento atteso nella giornata di lunedì, in un contesto moderatamente fresco per il periodo.

Venti: Tesi/forti da nord sul centro-ponente, moderati/tesi da est/sud-est a levante. In serata graduale rotazione a nord anche al resto della regione. Mari: generalmente mossi sotto-costa, molto mossi a largo.

Temperature: In aumento nei valori minimi, in calo in quelli massimi.
Costa: min +7/+12°C, max: +10/+15°C.
Interno: min -1/+7°C, max: +4/+11°C.