Quantcast
Provaci ancora

Mercato del Carmine, il 16 dicembre la riapertura con la nuova gestione

La società Porca Vacca su occuperà dell'offerta gastronomica: previsti quattro food corner e un bar

Generica

Genova. Appuntamento lunedì 16 dicembre alle 12. Tutto pronto per il nuovo corso del Mercato del Carmine, lo spazio in vetro e ferro dell’ex mercato comunale a due passi dal centro storico, in una delle piazze più caratteristiche di Genova.

Chiuso un anno fa, il Comune e il precedente consorzio di gestione (tecnicamente ancora in carica) si sono accordati per assegnare il mercato alla società Porca Vacca.

Nonostante la bellezza e la potenzialità della location questa realtà ha sempre faticato a reggere economicamente, sia per i costi di gestione sia perché si trova in una zona non del tutto nota o di passaggio per i turisti. Un altro problema è stato rappresentato dalla difficile convivenza tra i residenti del quartiere e l’attività commerciale, soprattutto nel caso di eventi organizzati in orari serali.

La “nuova gestione” prevede quattro food corner e un bar. Nella struttura saranno impiegate circa 20 persone. Pizza, vineria con cibo, pasta fresca e naturalmente carne, dagli hamburger alle grigliate, specialità di Porca Vacca.

Più informazioni
leggi anche
  • La proposta
    Una “vetrina della Liguria” negli spazi del Mercato del Carmine, ecco il progetto per la rinascita
    mercato del carmine
  • Zona grigia
    Mercato del Carmine chiuso da mesi, la Rete Centro Storico chiede al Comune di ripensare la gestione
    Generica