Com'è andata

Lama di flessibile giù da viadotto Bisagno. Aspi: “Errore umano, rescisso contratto con azienda”

lama flessibile bisagno

Genova. Autostrade per l’Italia ha rescisso il contratto con l’azienda che stava effettuando i lavori su un giunto del viadotto Bisagno. La decisione dopo la caduta, da uno degli impalcati, di una lama di flessibile sulla sottostante zona delle Gavette, a Staglieno.

L’accaduto aveva fatto sollevare ancora una volta le accese proteste dei residenti. Aspi ha effettuato un’immediata verifica ed è emerso che un operaio della ditta di cantiere ha compiuto un errore nella gestione delle prescrizioni di sicurezza.

Autostrade ha quindi immediatamente rescisso il contratto con l’impresa, allontanato le maestranze e sostituito l’azienda con una procedura d’urgenza. In questo modo, assicura la società concessionaria, non ci saranno rallentamenti nella prosecuzione dei lavori.

leggi anche
lama flessibile bisagno
Tragedia sfiorata?
Viadotto Bisagno, lama di flessibile precipita su strada. Residenti: “Ora basta”
viadotto bisagno residenti rabbia
"basta"
Ponteggi caduti dal viadotto Bisagno, la rabbia dei residenti: “Non possiamo più vivere così”