Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La PSA Olympia non si distrae: regolata in tre set la Bosca Ubi Banca Cuneo risultati

Le gialloblù si confermano in vetta al girone A

Genova. Ancora una vittoria per le ragazze della PSA Olympia, capaci di conquistare altri 3 punti nella nona giornata del campionato di Serie B2.

Le leonesse di coach Matteo Zanoni hanno sbrigato in tre set la pratica Bosca Ubi Banca Cuneo con i parziali di 25-14, 25-18 e 25-13 e si confermano in testa alla classifica del proprio girone con 20 punti all’attivo, staccando almeno per un giorno il Volley 2001 Garlasco, che giocherà nel pomeriggio odierno.

Quello di ieri sera era un match con molte più insidie di quello che il punteggio finale potrebbe far pensare, visto che si affrontavano la prima e l’ultima della classe. L’errore più grande sarebbe stato infatti quello di sottovalutare l’impegno e le giovani avversarie, ma la PSA ha saputo tenere alta la concentrazione e portare così a casa una vittoria che vale ben più dei tre punti conquistati. Comunque vada per le dirette avversarie, le genovesi si regalano un’altra settimana in vetta alla classifica.

“Siamo sempre in testa e questo fa morale – commenta il patron gialloblù Giorgio Parodi – ma non dobbiamo dimenticare lo scivolone rimediato contro Romagnano. Ora ci aspetta una settimana per preparare al meglio il derby di sabato ma per adesso godiamoci questa vittoria. Brave ragazze”.

La sfida tutta genovese con la Serteco Volley School è in programma sabato 21 dicembre alle 18 nella palestra di via Digione, casa delle arancionere.

Per quanto riguarda la Serteco Volley School, è tornata sconfitta dalla trasferta di Asti. È stata una sfida decisamente tirata punto a punto, però le padrone di casa sono state più coese e hanno fatto meno errori nei momenti decisivi. Le genovesi si sono comportate bene a tratti, ma nel finale dei set si sono un pochino perse. I parziali in favore del Play Asti Chieri 76 raccontano al meglio l’equilibrio del match: 26-24 25-23 25-23.

“Prestazione che comunque offre molti punti di riflessione per impostare il lavoro e migliorare a livello tecnico tattico” commenta coach Ivana Druetti. In classifica le coccinelle sono al decimo posto con 10 punti.