Quantcast
Inail

Inail: un convegno per la Giornata internazionale delle persone con disabilità

L'Inail organizza una giornata per assistenti sociali e psicologi sul delicato tema della disabilità e dell'assistenza nel Genovese.

Inail

Genova. “Trasformazione verso una società sostenibile e coinvolgente per tutti”. È questo il tema scelto dalle Nazioni Unite in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, istituita dall’Onu nel 1992, in programma in tutto il mondo il 3 dicembre.

La ricorrenza intende promuovere maggiore consapevolezza e nuove soluzioni per la positiva relazione e valorizzazione delle persone con disabilità nella società, con particolare riferimento alla integrazione nel contesto politico, sociale, economico e culturale dei Paesi membri.

La Direzione regionale Inail Liguria, in collaborazione con il Comune di Genova, Disability Manager e con il patrocinio della Consulta regionale per i diritti delle persone handicappate, nonchè dell’Ordine degli psicologi della Liguria, ha fatto propria questa importante ricorrenza, in linea con l’evoluzione del ruolo dell’Istituto in relazione alla presa in carico della persona disabile da lavoro (600.000 circa in Italia, 20.486 in Liguria).

Potenziare le abilità. Strategie inclusive: questo il titolo del seminario in programma a Genova il 3 dicembre alle ore 8.30, presso l’Auditorium di Palazzo Rosso in Via Garibaldi 18.

Sarà occasione per riflettere, in modo partecipato tra le componenti coinvolte all’interno e all’esterno dell’INAIL, sulla funzione del servizio sociale, oltre a dare spazio e voce alle persone che, in seguito a un infortunio sul lavoro, si sono trovati ad affrontare una condizione di disabilità e l’esigenza di riprogrammare la propria vita sotto diversi profili: familiare, sociale e lavorativo.

Oltre ai saluti istituzionali affidati ad Angela Razzino, Direttore regionale INAIL Liguria, a Francesca Fassio, Assessore alle Politiche socio-sanitarie Comune di Genova, a Giovanni Cabona, Presidente dell’Ordine Assistenti sociali della Liguria, a Lisa Cacia, Presidente Ordine Psicologi della Liguria, a Gaetano Cuozzo, Presidente del Comitato italiano paralimpico della Liguria, porteranno il loro contributo i professionisti coinvolti nel reinserimento sociale e lavorativo delle persone disabili.

La partecipazione al seminario dà diritto a 5 CFP per gli iscritti all’Ordine degli Assistenti sociali.