Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gli effetti del maltempo, si sbriciola la strada tra Propata e Caprile fotogallery

Più informazioni su

Propata. E’ collassata questa mattina la carreggiata della strada provinciale 15, detta anche del Brugneto, una tratta che collega, in Alta Val Trebbia, l’abitato di Propata con il bivio per Caprile.

Dal punto di vista della viabilità la situazione non cambia molto visto che quel tratto era già chiuso dal 2 dicembre a causa di problemi generali di stabilità della strada ed è già in corso la progettazione per gli interventi di ripristino, fanno sapere dalla Città Metropolitana.

Due settimane fa, tra il km 11,5 dopo il bivio per Caprile, ed il km 12,500 prima dell’abitato di Propata, la strada era stata interdetta alla circolazione veicolare con una ordinanza della Città Metropolitana di Genova, questo a seguito di un cedimento strutturale.

Dal giorno successivo alla chiusura, la fase progettuale per il ripristino è stata da subito avviata ed attualmente è in corso, il Consigliere delegato alla Viabilità Franco Senarega ha dichiarato in proposito che “trattandosi di un intervento particolarmente complesso, i tempi di progettazione non possono essere brevi ma l’obbiettivo è di poter avviare gli interventi entro gennaio, contestualmente è in fase progettuale anche un intervento di miglioramento relativo all’adiacente corso d’acqua, dando continuità ad una opera già realizzata negli scorsi anni dal comune che però terminava prima della strada interessata”.

La chiusura della SP15 – precisa l’ente – non implica l’isolamento di centri abitati in quanto congiunge due punti della viabilità principale e pertanto ogni zona abitata rimane accessibile, è però necessario effettuare un percorso alternativo che può risultare meno agevole.

Già nel 2015, sulla Sp 15, non distante da dove è collassata la strada, era crollato un pezzo di strada a causa delle piogge e dell’alluvione del 15 settembre. Ultimamente il maltempo di questo novembre dicembre ha dato il colpo di grazia.