Inclusione

Giardini Luzzati, il Cesto vince il bando di Tursi: altri 12 anni di “spazio comune”

Oltre 15 mila persone avevano firmato la petizione a sostegno della cooperativa

Generica

Genova. Avevano firmato oltre in 15 mila per sostenere la prosecuzione dell’esperimento sociale Giardini Luzzati – Spazio Comune, ovvero la serie di attività, iniziative e luoghi gestiti da anni, nel centro storico, dalla cooperativa Il Cesto. Il lavoro di tanti operatori e operatrici rischiava di andare buttato, qualche mese fa, quando non si capiva se, alla scadenza della concessione, ci sarebbe stato un futuro.

Oggi la buona notizia: la cooperativa il Cesto ha vinto il bando pubblico uscito all’inizio di dicembre sul sito del Comune di Genova ed è quindi assegnataria del progetto Giardini Luzzati che proseguirà per altri 12 anni in continuità con quanto fatto fino a ora.

L’annuncio sulla pagina Facebook della realtà: “Ringraziamo di cuore le 15000 persone che lo scorso giugno hanno sostenuto la petizione sottoscrivendola, i partner e, abitanti e cittadini e tutti coloro che hanno contribuito personalmente allo sviluppo e alla crescita dei Giardini Luzzati rendendolo un luogo di interesse strategico per la città”.

“Insieme si finisce e Insieme si Comincia: l’arcipelago Ce.Sto è pronto a questa nuova sfida proseguendo a mettere in campo cura, presidio e aggregazione, innovazione e valorizzazione culturale di questa piazza e partecipata, cuore pulsante della comunità locale del Centro Storico e di tutta Genova”, dicono ancora dalla cooperativa che invita la cittadinanza a partecipare alle tante iniziative organizzate per il periodo natalizio, tra cui animazioni, laboratori, visite, lotteria, gran concerto in piazza degli Gnu Quartet il 23 Dicembre fino alla notte di Capodanno per una “festa di gioia e consapevolezza all’insegna dei diritti e dell’inclusione”.

Più informazioni
leggi anche
Giardini Luzzati
Dialogo
Giardini Luzzati, incontro con il sindaco Bucci sul futuro dell’agorà tra sociale, svago e archeologia
giardini luzzati
#iluzzatisonoanchio
Diecimila firme per salvare i giardini Luzzati: la concessione scade a ottobre, a fine mese l’incontro con il sindaco Bucci