Quantcast
Inclusione

Giardini Luzzati, il Cesto vince il bando di Tursi: altri 12 anni di “spazio comune”

Oltre 15 mila persone avevano firmato la petizione a sostegno della cooperativa

Generica

Genova. Avevano firmato oltre in 15 mila per sostenere la prosecuzione dell’esperimento sociale Giardini Luzzati – Spazio Comune, ovvero la serie di attività, iniziative e luoghi gestiti da anni, nel centro storico, dalla cooperativa Il Cesto. Il lavoro di tanti operatori e operatrici rischiava di andare buttato, qualche mese fa, quando non si capiva se, alla scadenza della concessione, ci sarebbe stato un futuro.

Oggi la buona notizia: la cooperativa il Cesto ha vinto il bando pubblico uscito all’inizio di dicembre sul sito del Comune di Genova ed è quindi assegnataria del progetto Giardini Luzzati che proseguirà per altri 12 anni in continuità con quanto fatto fino a ora.

L’annuncio sulla pagina Facebook della realtà: “Ringraziamo di cuore le 15000 persone che lo scorso giugno hanno sostenuto la petizione sottoscrivendola, i partner e, abitanti e cittadini e tutti coloro che hanno contribuito personalmente allo sviluppo e alla crescita dei Giardini Luzzati rendendolo un luogo di interesse strategico per la città”.

Più informazioni
leggi anche
  • Dialogo
    Giardini Luzzati, incontro con il sindaco Bucci sul futuro dell’agorà tra sociale, svago e archeologia
    Giardini Luzzati
  • #iluzzatisonoanchio
    Diecimila firme per salvare i giardini Luzzati: la concessione scade a ottobre, a fine mese l’incontro con il sindaco Bucci
    giardini luzzati