Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa vs Samp, tutto pronto per il 119 Derby della Lanterna. Statistiche e probabili formazioni risultati

Al Ferraris le due genovesi alle prese con una classifica pericolosa: obbligatorio fare risultato

Genova. Tutto pronto per il Derby della Lanterna numero 119, che vedrà contrapposte le due squadre di Genova alle prese con una stagione tutt’altro che esaltante: il Grifone brancola ancora in zona retrocessione, mentre la Samp stenta ad affrancarsene.

Serve il risultato, il pareggio andrebbe stretto ad entrambe le squadre, che devono fare in conti anche con le rispettive tifoserie mai come oggi in armonia nella contestazione di squadre e società.

Ed è subito record: il nuovo allenatore dei blucerchiati, Claudio Ranieri, infatti, dopo la partita di questa sera sarà il primo allenatore italiano ad aver partecipato a tutti le stracittadine del paese, ad oggi senza aver mai perso.

Grande attesa anche per il derby delle gradinate, che con le loro spettacolari coreografie hanno reso questa sfida una delle più belle ed emozionanti in Europa, se non nel mondo.

Nell’attesa del fischio di inizio, ecco alcune statistiche del Derby della Lanterna

Il Genoa non ha vinto nessuno degli ultimi sei derby di Serie A contro la Sampdoria (2N, 4P) e non ha trovato la rete in quattro di questi.

Il Genoa non vince un derby di Serie A contro la Sampdoria come squadra ospitante dal maggio 2011: da allora cinque successi blucerchiati e due pareggi.

Tra le squadre presenti in entrambe le stagioni di Serie A, il Genoa è quella che ha vinto meno partite nell’anno solare 2019 (cinque) e quella che ha guadagnato meno punti (29).

Il Genoa ha perso quattro delle ultime sei partite casalinghe di Serie A (1V, 1N), tante sconfitte quante nelle precedenti 16 (4V, 8N).

Nelle ultime otto partite di campionato, sotto la guida di Claudio Ranieri, la Sampdoria ha mantenuto una media punti di 1.1, mentre nelle prime sette con Eusebio Di Francesco la media era di 0.4.

La Sampdoria ha subito gol in 10 delle ultime 12 trasferte di Serie A: quando i blucerchiati non hanno mantenuto la porta inviolata, hanno sempre concesso almeno due reti nel parziale (27 gol subiti).

Nei maggiori cinque campionati europei nessuna squadra ha segnato meno della Sampdoria nei primi tempi: due reti, come il Celta Vigo.

Il primo gol del difensore del Genoa Cristián Zapata in Serie A è arrivato nel dicembre 2005 proprio contro la Sampdoria, con la maglia dell’Udinese.

L’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha partecipato quattro volte nelle ultime quattro sfide al Genoa in Serie A (tre gol, un assist), una sola partecipazione in meno che nelle precedenti 14 gare (due reti, tre passaggi vincenti).

Le probabili formazioni: Thiago Motta non può contare su Agudelo e Pandev, entrambi squalificati, oltre all’infortunato Favilli che si è fermato nelle ultime ore. Ranieri deve fare a meno di Jankto, anche se c’è il rientro di Depaoli.

Genoa (3-5-2) Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Ghiglione, Cassata, Schone, Sturaro, Pajac; Cleonise, Pinamonti

Sampdoria (4-3-1-2) Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Vieira, Ekdal, Linetty; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella