Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Firenze come Sturla, nella mostra dei presepi spunta il moncone di ponte Morandi

Lo scorso anno suscitò polemiche la scelta analoga di Don Valentino Porcile

Genova. C’è anche la riproduzione del Ponte Morandi tra i 30 presepi d’artista che verranno esposti per l’ottavo anno consecutivo al Rivoli boutique Hotel di via della Scala a Firenze, dall’8 dicembre al 6 gennaio, tra le sale dell’ex convento francescano risalente al XIV secolo.

Raffigurazioni della Natività speciali, che rimandano a vicende che hanno segnato gli anni appena passati. Ecco dunque che in questa edizione ci sarà la riproduzione del crollo del ponte Morandi: un omaggio alle vittime e insieme un monito per tenere alta l’attenzione su un tema drammaticamente attuale, dicono gli organizzatori.

Lo scorso anno suscitò polemiche la scelta analoga di Don Valentino Porcile, parroco dell’Annunziata di Sturla, che collocò la sacra famiglia proprio davanti ai monconi del viadotto crollato. I familiari delle vittime però si sentirono offesi e così il sacerdote chiese scusa e tornò sui propri passi.

(foto Ansa in copertina)