Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Finale scudetto, Genova-Prato 2 a 2: deciderà il doppio di spareggio

Alberta Brianti e Liudmila Samsonov si aggiudicano il doppio al super tie-break

Genova. TC Prato e TC Genova 1893 sono nuovamente in parità nella finale del campionato di Serie A1 femminile in corso sul veloce indoor del PalaTagliate di Lucca.

Oggi, dopo il vantaggio del team toscano grazie a Martina Trevisan che si è imposta per 64 46 64, dopo oltre due ore e mezza di battaglia, su Lucia Bronzetti, è arrivato il pareggio della formazione ligure grazie ad Alberta Brianti e Liudmila Samsonova che hanno battuto per 61 46 10-7 Lucrezia Stefanini e Martina Trevisan.

Per assegnare lo scudetto sarà quindi necessario un ulteriore doppio di spareggio, che si disputerà più tardi, dopo il secondo singolare della finale maschile, intorno alle ore 19.

C’è mancato davvero poco che il TC Genova vedesse sfumare l’ennesimo scudetto. Ed invece Alberta Brianti e Liudmila Samsonova hanno rimesso tutto in discussione superando Lucrezia Stefanini e Martina Trevisan. Le liguri, dopo aver dominato il primo set, avevano rimesso in corsa le toscane, che poi nel super tie-break sono volate avanti 5-2. Da sottolineare un contestatissimo sesto punto nel quale Trevisan dopo aver colpito la volée si è lasciata sfuggire di mano la racchetta che ha toccato la rete: Genova ha chiesto l’invasione ma il giudice di sedia, irremovibile ha assegnato a Prato il punto del 4-2. Le toscane hanno allungato fino al 5-2 prima di subire la rimonta di Genova che ha infilato un parziale di sei punti di fila e poi ha chiuso col punteggio di 10 a 7.