Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

È morto Walter Miscioscia, il fondatore di Radio Babboleo

Col fratello Gianni aveva aperto la radio all'età di 22 anni. Da tempo era malato

Genova. È morto a 65 anni Walter Miscioscia, fondatore insieme al fratello Gianni di Radio Babboleo, una delle prime emittenti libere in Italia. Da quanto si apprende era malato da tempo ed è deceduto questa notte.

L’avventura radiofonica per Miscioscia, nato a Milano nel 1954, era iniziata nel 1976 all’età di 22 anni con una prima sede aperta in via Cesare Cabella. Nello stesso periodo aveva aperto una discoteca nella zona di piazza Portello. Nel 1997 trasferì l’emittente nella nuova sede al Porto Antico di Genova. Il progetto è cresciuto ulteriormente con Babboleo Suono e nel 2009 con la nascita di Babboleo News, stazione interamente dedicata all’informazione.

Finora aveva ricoperto il ruolo di amministratore unico di Babboleo srl, società titolare delle tre emittenti, ed era membro del consiglio nazionale di Aeranti, l’associazione che riunisce numerosi editori radiotelevisivi.

In una nota il presidente ligure Giovanni Toti con tutta la giunta “esprime il cordoglio della Regione Liguria per la scomparsa di Walter Miscioscia”, con cui “si è spenta una voce di riferimento per tutto il mondo dei media genovesi e liguri”.