Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Centro storico, bimba di tre anni e mezzo cade dalla finestra e muore foto

Era originaria del Bangladesh. La madre l'aveva lasciata sola in casa per andare a prendere il fratellino

Più informazioni su

Genova. Una bambina di tre anni e mezzo è morta dopo essere caduta da una finestra al sesto piano in vico San Marcellino, nel centro storico di Genova, a pochi metri da piazza Fossatello.

Generica

La bimba era originaria del Bangladesh. A indagare sulla dinamica è la squadra mobile. Dalle prime informazioni è emerso che era sola in casa al momento della tragedia. La madre era uscita per pochi minuti per andare a prendere la sorellina e l’avrebbe lasciata a casa per non farle prendere freddo, siccome aveva la febbre. La piccola allora si sarebbe sporta dal davanzale precipitando sul selciato.

Secondo quanto appreso la donna, appena uscita di casa, avrebbe sentito urlare e visto la piccola precipitata a terra. Dopo aver preso in braccio la figlioletta, disperata, l’ha portata in via Fossatello per raggiungere un bar dove chiedere aiuto. Lì, insieme alle volanti, sono arrivati i militi del 118 che hanno tentato di rianimare la bambina, ma per lei non c’era più nulla da fare.

Sul posto la scientifica per i rilievi nel vicolo dove si è consumata la tragedia. Gli investigatori della squadra mobile stanno ascoltando alcuni testimoni che hanno assistito a quanto accaduto e stanno acquisendo le immagini delle telecamere della zona per capire per quanto tempo la piccola sia rimasta sola in casa. La zona è stata transennata dalla polizia.

La Procura di Genova ha aperto un fascicolo. Sul corpo della piccola il sostituto procuratore Marco Airoldi potrebbe disporre l’autopsia. La mamma, che ha anche una binba di sette anni e un bambino di 10, è indagata per abbandono di minore