Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campomorone, tutti in coda dalle 6 del mattino a causa del blocco del by-pass

La strada che dovrebbe snellire il traffico è chiusa per un muro a rischio cedimento, da Pontedecimo a Ceranesi è emergenza viabilità

Campomorone. Erano preparati al peggio e il peggio si è verificato. Quando sabato è stata chiusa la strada conosciuta come by pass “ponti nuovi”, a Campomorone, a causa di un muraglione pericolante per le continue piogge, i cittadini della zona e l’amministrazione comunale già sapevano che non appena finito il weekend la situazione del traffico sarebbe esplosa.

E’ così è stato: in questo lunedì mattina tra Ceranesi, Campomorone e Pontedecimo si sta in coda dalle 6 circa, da ben prima che sorgesse il sole. Chilometri a passo d’uomo inevitabili per chi, con l’auto o con il mezzo pubblico, debba spostarsi a valle per scuola o per lavoro.

Oggi si inizieranno le valutazioni tecniche, tempo permettendo, per mettere in sicurezza il muraglione e riaprire la strada, l’ennesima chiusa, nella zona, se si pensa anche alle frane sulla strada di Santa Marta.

Nei giorni scorsi il sindaco di Campomorone, Campora, aveva emesso un’ordinanza in base alla quale, se non ci saranno soluzioni in tempi brevissimi, sarà vietato il transito sulle strade del territorio comunale ai mezzi più pesanti di 35 quintali. Questo potrebbe determinare un temporaneo stop ai camion impegnati nei lavori del terzo valico.