Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, barriere antirumore fuorilegge, Aspi corre ai ripari: dodici giorni di cantieri su tronco di Genova

Partono oggi gli interventi sulle strutture posizionate sulle tratte genovesi

Genova. Dopo l’apertura, da parte della procura di Genova nell’ambito dell’inchiesta sul crollo di Ponte Morandi, di un quarto filone di indagine scaturito a seguito di alcune intercettazioni, Aspi corre ai ripari per quanto riguarda le paratie anti rumore installate.

La Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia comunica, infatti, che nel periodo compreso tra il 26 dicembre e il 6 gennaio 2020, “tenuto conto dei ridotti livelli di traffico”, sarà avviata una serie di cantieri riguardanti le paratie antirumore sulla rete ligure della Società.

“I cantieri si rendono necessari per la realizzazione di misure compensative, nelle more delle attività di verifica di tali impianti, progettati tra il 2008 e il 2014 – si legge nella nota – I conseguenti interventi di adeguamento, che saranno concordati con le competenti strutture tecniche del MIT, si svilupperanno indicativamente nel trimestre successivo”.

I cantieri, che saranno quindi molto estesi, visto che tali installazioni riguardano diverse tratte di tutte le quattro autostrade genovesi, potrebbero creare qualche disagio alla circolazione.