Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione 2011, raggiunto l’accordo per i risarcimenti. L’appello bis slitta a gennaio

L'ex sindaco Marta Vincenzi era stata condannata a 5 anni, con il patteggiamento dovrebbe scendere sotto i 4 per evitare il carcere

Più informazioni su

Genova. Sarà rinviata l’udienza prevista per domani per l’appello bis del processo per l’alluvione del 2011. Lo hanno richiesto le parti civili che hanno nel frattempo raggiunto l’accordo con l’assicurazione del Comune di Genova sui risarcimenti per i parenti delle sei vittime, quattro donne e due bambine.

L’assicurazione pagherà complessivamente una cifra lievemente superiore al massimale di 7 milioni di euro. Non appena le quietanze saranno pagate le parti civili usciranno dal processo: per questo l’udienza, in cui gli gli avvocati degli imputati chiederanno il patteggiamento, sarà rinviata a gennaio.

Lo scorso 12 aprile la Cassazione aveva confermato le responsabilità penali degli imputati ma aveva rinviato alla corte d’appello per riformulare le condanne. L’allora sindaco Marta Vincenzi era stata condannata in primo e secondo grado a cinque anni.