Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova nuovo concorso: prevista l’assunzione di 55 funzionari di polizia locale

Occorre essere laureati, oltre che avere vista e udito buono

Genova. Il bando è uscito ieri e scade il 9 gennaio 2020.

Il Comune di Genova ha lanciato un nuovo concorso pubblico, per esami, per assumere a tempo pieno e indeterminato, 55 funzionari di polizia locale (categoria D, posizione economica D1).

Si tratta di persone che svolgeranno attività di tipo gestionale, con assunzione di responsabilità professionale nella programmazione, gestione e sviluppo dei servizi di polizia locale e di sicurezza urbana e delle risorse assegnate.

L’attività svolta può prevedere la direzione di unità operative, il coordinamento di altri lavoratori, con responsabilità, oltre che dei risultati delle attività direttamente svolte, anche di quelle del personale coordinato e di procedimento.

L’attività può comportare inoltre l’attuazione di piani d’intervento anche in situazioni di criticità operativa che richiedano autonomia e orientamento al risultato.

Tra i requisiti specifici presenti nel bando: una laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio, ma anche la patente B, oltre che un’acutezza visiva uguale o superiori a 16/10 con almeno 7/10 nell’occhio peggiore e un’idoneità psicofisica che verrà testata in fase di assunzione.

Il testo del bando è disponibile qui.