Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vigili del fuoco in sciopero, venerdì corteo in centro città: “Poche risposte in legge di bilancio”

Più informazioni su

Genova. Dallo scorso giugno le segreterie sindacali nazionali di Fp Cgil FNS Cisl Uilpa Uil stanno portando avanti una trattativa sulle problematiche che coinvolgono i vigili del fuoco e il servizio alla cittadinanza.

Le rivendicazioni sono legate a maggiori risorse per il rinnovo del contratto di lavoro, maggiori tutele e garanzie in caso di infortuni e malattie professionali, potenziamento degli organici, valorizzazione dal punto di vista previdenziale e retributivo della professione.

Nonostante le richieste del sindacato a oggi non vi è traccia nella legge di bilancio di risorse congrue a dare risposte alle rivendicazioni della categoria. Per questo motivo le segreterie di Fp Cgil FNS Cisl Uilpa Uil hanno proclamato 4 giornate di sciopero che si articoleranno sui mesi di novembre e dicembre ed in particolare nei giorni del 21 novembre, 2, 12 e 21 dicembre.

Per sensibilizzare istituzioni e cittadinanza sono state programmate diverse manifestazioni: la principale si terrà venerdì 15 davanti a Montecitorio, mentre per Genova l’appuntamento è fissato per venerdì 15 novembre alle 10 in piazza De Ferrari per proseguire in corteo in Via Roma e concludere in largo Lanfranco davanti alla Prefettura.