Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Valle Stura protagonista al Bagna Cauda Day, all’hotel Turchino il menù della manifestazione

Il 22, 23 e 24 novembre tanti ristoranti in tutto il mondo proporranno la specialità a base di aglio e acciughe

Genova. Dal 22 al 24 novembre torna la più grande bagna cauda collettiva in contemporanea al mondo: il Bagna Cauda Day. La manifestazione ha come epicentro Asti e il Piemonte ma a disposizione, per gustare la specialità, ci sono 16.000 posti a tavola in tutto il mondo.

In Liguria aderisce all’iniziativa l’hotel ristorante Turchino di Campo Ligure. Nei tre giorni della manifestazione il locale si impegna a preparare un menù con la bagna cauda presente e a un prezzo stabilito di 25 euro (vini esclusi).

Chi partecipa otterrà un bavaglio da collezione disegnato ogni anno da un personaggio famoso. Al Turchino il menù proposto prevede oltre alla Bagna Cauda, pansoti al sugo di noci e sachertorte. In più, con un sovrapprezzo, possibile il gran finale con uovo e tartufo bianco cotto nel fojoy, tipico pentolino in terracotta, sempre in onore della tradizione piemontese.

Quest’anno nell’ambito della manifestazione sarà discussa la possibilità di proporre la Bagna Cauda come patrimonio dell’Umanità Unesco e sarà conferito il premio Testa D’Aj al fondatore di Slow Food Carlin Petrini.