Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestrese, il commento post gara di Andrea Catania e Corrado Schiazza risultati

Il terreno di gioco impraticabile e la espulsione affrettata di Valcavi hanno condizionato, secondo ds e mister, l'andamento della gara

Genova. La Sestrese perde l’imbattibilità in campionato, a causa della sconfitta rimediata al “Marzocchini” di Taggia.

Il direttore sportivo Andrea Catania e mister Corrado Schiazza commentano la gara di recupero del campionato di Promozione.

“La partita è stata condizionata dal campo, al limite della impraticabilità, il Taggia è stato bravo ad adattarsi a questa situazione – afferma il ds Catania –  i ragazzi hanno lottato per tutta la gara, giocata per buona parte del tempo, in dieci uomini, per l’espulsione, molto frettolosa di Valcavi… ma abbiamo giocato alla pari degli avversari, peccato…”.

“Siamo sempre stati in partita, nonostante l’inferiorità numerica – concorda mister Corrado Schiazzasubendo il goal su un corner, con il Taggia bravo a fare un blocco. Abbiamo provato a raddrizzare la situazione sino all’ultimo secondo, senza riuscire nel nostro intento.

L’espulsione di Valcavi è sembrata ingiusta…

“Senza arbitri le partite non si possono giocare – conclude Schiazza – ma i protagonisti devono essere i giocatori che scendono in campo e non chi li dirige…”.