Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: solo il maltempo ferma il Podenzana. Sorpasso della Hyposense risultati

La terza giornata del girone B della Serie D subisce i colpi del maltempo e la capolista rallenta. Albaro adesso in vetta.

Genova. Il girone B della Serie D di pallavolo femminile ha raggiunto la terza giornata. Tuttavia il calendario vede numerose gare cancellate a causa del maltempo, con alcuni recuperi ancora da fissare. La classifica ha così valore relativo, in atteso che le squadre si mettano in pari.

In vetta, per ora, la Hyposense Albaro volley, che ha conquistato sette punti. Sabato scorso la squadra di Paolo Mambelli ha piegato in tre set la Lunezia volley. Nonostante il passaggio a vuoto del terzo set, tuttavia, il match è sempre stato in mano ai genovesi.

Sei punti e nessuna sconfitta per il Podenzana volley. La gara di Rapallo, però, non è stata disputata, lasciando la ex capolista in sosta forzata. Sei punti dopo una seconda vittoria, invece, per la Serteco. La squadra di Tatiana Cafasso ha ceduto il primo set alle padrone di casa del Cus Genova, per poi primeggiare nei successivi parziali e incassare i tre punti.

Vince in trasferta anche la Palandobosco Genova. Le ragazze di Alessandro Gervasoni non hanno lasciato spazio al Centro volley Spezia, che subisce così un doloroso sorpasso nella classifica del girone. KO in trasferta per il Santa Sabina di Marco Ferloni. Ad Albaro ha avuto la meglio la Normac, ma è stata una gara abbastanza equilibrata, come raccontano i parziali.

Non si è disputata neppure la sfida tra Tecnocasa Csi Chiavari on volley e Avg Campomorone, sempre a causa del maltempo. La Serie D tornerà in campo nel prossimo weekend, mentre sono ancora da fissare i recuperi.