Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A2: Superba e Città del Tricolore aiutano il Cus Pisa, pareggiando risultati

I genovesi hanno terminato il girone di andata in terza posizione

Genova. Si è concluso il girone di andata della Serie A2 di hockey prato. La Superba, nel pomeriggio di sabato 16 novembre, ha disputato il recupero della quarta giornata contro la Città del Tricolore.

All’Arnaldi, quindi, è andata in scena la sfida tra la terza e la seconda in classifica. Al termine le posizioni sono rimaste immutate, dato che l’incontro si è chiuso sul punteggio di 2-2. Un risultato che agevola il Cus Pisa, campione d’inverno con 2 punti di vantaggio sui reggiani e 3 sui genovesi.

Questa volta la Superba non ha perso, malgrado si sia trovata sotto 1-2 nel quarto periodo, perché nel finale, più tranquillo con Di Nardo in campo, nonostante la squalifica a Correa, è arrivato quel corto che è mancato con il Cus Pisa.

Enrico Medda torna a sedersi in panchina e deve fare a meno di Correa e Licastro; non rischia i giovani Mosca e Sefa, a differenza di Cekani, ricorre all’esperienza di De Nastochkine e Sol, ma viene tradito dai suoi pupilli. Crovetto sbaglia un gol a porta vuota e Carrera solo davanti ad Anwar manca il bersaglio.

La Città del Tricolore sfrutta il corto di Ugalde e grazie ad un gran gol di Ibañez che sorprende Riva da posizione impossibile va vicina al successo, sfumato nel finale. Bene anche i suoi molti giovani schierati con sapienza da Chaves.

La formazione genovese chiude un eccellente girone di andata in terza posizione con 13 punti, frutto di quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte, con un bottino di 17 reti segnare e solamente 8 subite, miglior difesa del girone A. I biancorossoneri torneranno a giocare sabato 21 marzo alle ore 15, ospiti del Pistoia.