Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A2: pareggia la Crocera Stadium, cede di misura il Lavagna 90 risultati

Tre gli incontri rinviati

Lavagna. Il secondo turno del girone Nord della Serie A2 è stato dimezzato dal maltempo. Tre le partite rinviate, che verranno recuperate nelle prossime settimane. Hanno giocato il Lavagna 90, sconfitto in casa di misura, e la Crocera Stadium, che ha pareggiato in trasferta.

Vediamo tabellini e resoconti redatti dalla Fin.

Zeronove – Crocera Stadium 9-9
Zeronove: A. Giannotti, S. Viglialoro, A. Ziantoni 1, M. Perna, D. Bogni, C. Sordini 1, A. Spinelli, N. Micucci 2, F. Patti 4, A. Bernacchia, E. Romanini, G. Capezzone De Joannon 1, P. Lijoi. All. Fonti
Crocera Stadium: G. Graffigna, G. Pedrini 1, M. Giordano 2, R. Ramone, L. Kovacevic 1, E. Colombo, D. Ferrari, F. Corio 1, G. Amorevole, L. Dellepiane, S. Figini, M. Manzone 3, A. Fulcheris 1. All. Campanini
Arbitri: Rotunno e Frauenfelder
Note: Parziali 6-5, 1-0, 1-3, 1-1. Ammonito per proteste nel primo tempo il tecnico della Crocera, Campanini. Ammonito per proteste nel quarto tempo il tecnico della Zero9 Roma, Fonti. Superiorità numeriche: Zero9 Roma 4/9 e Crocera 5/9. Rigori 2/2. Usciti per limite di falli Ramone (C) e Corio (C) nel quarto tempo.

Si dividono la posta in palio Zeronove e Crocera Stadium. Qualche rimpianto in più per i padroni di casa che dopo tre quarti di gara conducono 7-5. Dopo il botta e risposta tra Kovacevic e Patti (8-6), i liguri ribaltano il punteggio con i gol di Fulchieris, Pedrini e Corio per il 9-8 a quattro minuti dalla fine. Vantaggio che dura poco perchè trenta secondi Corio supera Graffigna e fissa il definitivo 9-9

Lavagna 90 – San Donato Metanopoli Sport 12-13
Lavagna 90: F. Agostini, S. Botto, F. Luce, M. Pedroni 2, L. Pedroni 2, F. Cimarosti 2, L. Bianchetti, A. Gabutti, F. Cotella, G. Cotella 3, E. Menicocci 2, L. Magistrini 1, A. Casazza. All. Martini
San Donato Metanopoli Sport: F. Ferrari, E. Ciardi, A. Brambilla Di Civesio 3, S. Susak 1, A. Di Somma 4, T. Baldineti, M. Caravita, F. Brambilla Di Civesio, A. Caliogna 1, T. Busilacchi 2, E. Gobbi 1, N. Gitto 1, F. Mellina Gottardo. All. Mammarella
Arbitri: Nicolai e Schiavo
Note: parziali 3-4, 1-1, 2-3, 6-5. Espulso per gioco violento Luce (L) nel quarto tempo Luce. Usciti per limite di falli Cimarosti (L), F. Brambilla Di Civesio (M), Cotella (L), L. Pedroni (L), A. Brambilla Di Civesio (M), Gobbi (M), Gitto (M) e M. Pedroni (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lavagna 7/19 + 1 rig. fallito, Metanopoli Sport 7/14 + 3 rig.

Secondo successo consecutivo in A2 per la neopromossa San Donato Metanopoli che passa 13-12 in casa della Lavagna 90. I lombardi conducono 5-3 a metà gara e in seguito scappano con la doppietta di Busilacchi che vale il 7-3 che indirizza definitivamente la partita. I liguri riequilibrano il punteggio in apertura di quarta frazione con le reti di Menicocci e Cimarosti per l’8-8. Poi dopo una serie di botta e risposta l’allungo determinante dei meneghni con il mini break firmato da Caliogna e Alessandro Di Somma per il 12-10 decisivo.