Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A: la CDM Genova si arrende al Kaos Mantova (6-2) risultati foto

I genovesi prendono gol a inizio e fine primo tempo, non sfruttando nel mezzo una superiorità numerica (4 vs 5). Nella ripresa i lombardi gestiscono il vantaggio, dilagando nel finale

Mantova. Nono turno del campionato di Serie A. La ‘Crêuza De Mä’ Genova occupa l’ultima posizione, con 3 punti, assieme alla Cybertel Aniene (agganciatasi dopo il pareggio di ieri, 4-4, con la Feldi Eboli). Una sola vittoria, ottenuta ormai cinque giornate fa, in terra laziale ai danni dell’Ostia Lido (3-5). In aggiunta, si può inoltre considerare l’attacco meno prolifico (21 gol fatti, media 2.3 a partita) e la difesa più perforata (50 reti subite, media 5.5 a gara) del torneo.

I ragazzi allenati da Michele Lombardo, rispettando cinicamente il rapporto della sopracitata statistica, vengono sconfitti 6 a 2 in casa del Kaos Mantova. Le reti dei biancoblù portano le firme di Pizetta e Vitinho. Nei locali vanno invece a segno Dimas e Cebeça (doppiette), Yukka e Bueno. La squadra virgiliana, reduce da quattro pareggi, torna pertanto al successo, salendo a 14 punti e rientrando in zona play-off.

Tabellino:

Kaos Mantova- CDM Genova 6-2 (2-0, 4-2) 

Kaos Mantova: Ricordi, Yukka (1), Da Silva Parrel, Dimas (2), Cabeça (2)

Fontaniello, Prado, Leleco, Michelotto, Bueno (1), Di Guida, Salas, Mateus, Gabriel. All. Milella

CDM Genova: Lo Conte, Lombardo, Ortisi, Pizetta (1), Leandrinho

Pozzo, Marrupe, Piccaretta, Romario, Rivera, Juanillo, Belinelli, Vitinho (1). All. M. Lombardo

Arbitri: Acquafredda (Molfetta) e Petrillo (Catanzaro). Crono: Prekaj (Treviglio)

Cronaca diretta:

A 19’30” Buon avvio della Cdm. Ortisi insidia due volte la difesa avversaria, senza sfondare.

A 18’50” Gol Kaos Mantova! Azione sull’asse Cabeça-Dimas; il sinistro in diagonale di quest’ultimo non lascia scampo a Lo Conte. 1-0.

A 17’35” rapido contropiede dei genovesi (oggi in maglia a quadri gialloblù, con pantaloncini e calzettoni blu). Pizetta dalla destra serve in mezzo l’accorrente Leandrinho. Il brasiliano manda alto da ottima posizione.

A 16’10” fallo rude di Pizetta (G) su Dimas (M). Ammonito.

A 15’40” Bueno si incunea centralmente, sinistro strozzato fuori di un metro.

A 14’30” Kaos Mantova ancora insidioso. Leleco, tiro dalla media distanza. Lo Conte respinge lateralmente.

Le squadre giocano lunghe e a viso aperto. I locali risultano però maggiormente incisivi. Di Guida prova a sorpendere Lo Conte. Il portiere della Cdm fa buona guardia.

A 9’45” giallo a Micheletto. Mantova al quarto fallo.

A 8’20” Mantova vicino al raddoppio. Yukka colpisce l’incrocio dei pali con una botta al volo.

A 7’47” Mantova in inferiorità numerica. Espulso Micheletto, secondo giallo. A seguire dalla panchina viene ammonito Mateus (proteste). Mister Milella chiama il time-out.

La Cdm muove ora la palla alla ricerca del giusto pertugio. Ortisi e Vitinho ribattono da distanza ravvicinata, Ricordi si oppone.

A seguire, giallo a Leandrinho (G).

A 5’41” Gol Mantova! Appena rientrato il quinto uomo e ristabilita la parità numerica. Dimas restituisce il favore di inizio frazione a Cabeça. L’attaccante vergiliano buca Lo Conte sotto porta. 2-0.

A 2’55” Dimas salta un uomo e conclude. Il portiere genovese fa sua la sfera in due tempi.

Vitinho per Ortisi, questi chiude il triangolo scaricando all’indietro per Pizetta. Staffilata potente ma centrale, Ricordi sventa. La retroguardia di casa sbroglia.

Fine primo tempo (19.09): Kaos Mantova-CDM Genova 2-0.

Inizio ripresa (19.17).

In avvio di seconda frazione prolungato fraseggio Mantova, il quale non dà i suoi frutti. Parrel, esterno destro alto.

A 18’05” Gol Mantova! Rapida combinazione, con conseguente imbucata. Lombardo jr. perde la marcatura di Yukka, questi infila Lo Conte sul palo lungo. 3-0.

Mantova controlla la partita. Genova, rientrata sul parquet più remissiva, sembra accusare il colpo.

A 14’50” Eccesso di altruismo di Parrell. Il giocatore locale, a tu per tu con Lo Conte, indugia troppo al fine di servire il compagno Dimas. Così facendo favorisce però il recupero in ripiegamento di Pizetta. Mister Lombardo chiama il time-out.

A 12’58” Gol Genova! Bella ripartenza, terminata a buon fine da Pizetta, il quale accorcia le distanze con un preciso sinistro sulla corsa. Primo tiro della Cdm nel secondo tempo. 3-1.

Cdm rinvigorita. Perez portatosi a tu per tu con Ricordi, non riesce a superare il portiere mantovano.

A 11’10” Gol Mantova! sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, scaturito dal cambio di fronte, Bueno fredda i genovesi con un fendente nell’angolino. 4-1.

A 9’14” Gol Mantova! Dimas segna la quinta rete; doppietta personale del fantasista brasiliano. 5-1.

A 8’40” Gol Mantova! Cabeça rifinisce di giustezza un contropiede sulla sinistra. I locali dilagano. 6-1.

A 4’50” Kaos Mantova per la seconda volta con l’uomo in meno: espulso Salas, reo di avere sferrato una gomitata in faccia a Ortisi.

A 3’55” Gol Genova! Vitinho, servito da Leandrinho, batte Ricordi con un bolide dalla trequarti. 6-2.

Poco dopo ristabilita la parità numerica, 5 vs 5. A seguire Perez (Cdm), lanciato a rete, calcia addosso a Ricordi.

A 20″ tiro cross di Marrupe. Lombardo jr. manca la deviazione vincente sottomisura.

Fischio finale della sirena (19.53): Kaos Mantova-CDM Genova 6-2.