Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seggiolini anti abbandono obbligatori, in Liguria arriva un bonus per acquistarli

Lo annuncia il presidente Toti: "Provvedimento ingiusto e sgangherato, così aiutiamo genitori e nonni"

Genova. La Regione Liguria inserirà nella prossima legge di stabilità un bonus per chi dovrà dotarsi del dispositivo salva-bebè per i seggiolini, diventato obbligatorio una settimana fa. Ad annunciarlo è il presidente Giovanni Toti in un post su Facebook.

Un provvedimento giusto ma applicato in modo sgangherato dall’oggi al domani, senza dare la possibilità alle famiglie di adeguarsi e soprattutto che non tiene conto del gravoso costo – ha commentato Toti -. Questa è la nostra risposta ai tanti genitori e nonni che in questi giorni mi hanno scritto su questa pagina chiedendomi aiuto”.

Il 7 novembre è scattato l’obbligo di montare sulle auto i dispositivi di allarme per i seggiolini, i cosiddetti sistemi ‘antiabbandono’ per chi trasporta minori di 4 anni. Per agevolare l’acquisto dei dispositivi, nel decreto fisco è stato istituito un fondo per un incentivo di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato. Ma c’è chi ha chiesto la sospensione delle multe, che possono arrivare fino a 326 euro e 5 punti patente, visto che i cittadini non sono stati informati. Il Pd intanto ha preparato un emendamento al decreto fiscale che fa slittare di quattro mesi le sanzioni per chi non si adegua.