Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, Tanković no, Boženík sì?

Mentre lo svedese sembra diretto al Genoa, lo slovacco dello Žilina potrebbe arrivare a gennaio al Doria

Più informazioni su

Genova. Piove sul bagnato… si prospetta un lungo stop per Bartosz Bereszyński, rientrato malconcio dal ritiro della nazionale polacca, causa un infortunio durante un allenamento pre-partita in Israele, che – come anticipato dal capo ufficio stampa della Polonia, Jakub Kwiatkowski e poi attestato dagli esami strumentali – comporterà un intervento in artroscopia al ginocchio.

Facile immaginare che Ranieri abbasserà Depaoli nei quattro addetti alla difesa, mentre è difficile, per il momento, ipotizzare chi opererà più in avanti, sulla fascia destra… Rigoni? Léris? Thorsby? Linetty? Ecco, probabile l’adattamento, nel ruolo, del polacco di rientro da una lunga sosta ai box, al posto del connazionale che sta per iniziarla…

Intanto si scaldano i motori, in vista del prossimo mercato invernale… il quiz del momento, a Genova, è capire per chi è “acerba l’uva”… Per la Sampdoria, che sembra aver perso la possibilità di prendere in Svezia il sostituto di Bonazzoli, oppure per Muamer Tanković, attaccante dell’Hammarby, che snobba i colori blucerchiati, preferendo l’altra sponda del Bisagno?

Non fa invece questione di sponde, Diego Polenta (difensore uruguaiano, ex Genoa e Bari, oltre che del National Montevideo, che ora gioca nella Major League Soccer, nel Los Angeles Galaxy), che pur di tornare a Genova non chiuderebbe le porte nemmeno alla Samp…

Tornando invece ai “no”, anche l’agente di Patrick Cutrone ha bocciato la possibilità di poter vedere a Bogliasco l’ex milanista, ora in forza al Wolverhampton.

Cadute queste due piste in nord Europa, ne è subito spuntata una nuova, scovata in Slovacchia, nella stessa squadra dove era stata fatta la fortunata pesca di Skriniar. Si tratta di Róbert Boženík, centravanti dello Žilina, classe ’99, che ha già esordito con la Nazionale di Bratislava.