Rush finale per la "Differenziata ti premia": superate già le 15 mila adesioni - Genova 24
Amiu

Rush finale per la “Differenziata ti premia”: superate già le 15 mila adesioni

Generica

Genova. Rush finale alla Fiumara per il concorso “La differenziata ti premia”, la bella iniziativa che ha ulteriormente rafforzato la collaborazione tra Amiu e il centro commerciale genovese. C’è tempo fino a domenica 10 novembre per partecipare e intanto il dato parziale delle adesioni è importante: sono infatti oltre 15mila le persone che hanno già giocato, “testando” le loro conoscenze in tema di buone pratiche sulla raccolta differenziata.

Dove si buttano gli accendini scarichi? Quanto tempo ci mette a degradarsi una gomma da masticare buttata a terra? Sono solo alcune delle domande che possono capitare a chi parteciperà al concorso. I clienti possono partecipare tramite le apposite postazioni presenti all’interno del centro o tramite i tablet a disposizione delle hostess in galleria. E’ possibile inoltre partecipare via web sul sito fiumara.net. I dettagli del regolamento sono disponibili sul sito fiumara.net e presso il desk del concorso. A fronte di un acquisto minimo di 5,00 euro, nel week end del 9 e 10 novembre sarà ancora possibile partecipare al concorso e vincere immediatamente una delle 1.300 gift card in palio, da spendere nei negozi di Fiumara aderenti all’iniziativa.

Week end anche all’insegna dei Laboratori di Amiu: sabato 9 novembre, dalle 10 alle 18, sono infatti in programma diverse attività in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Sc’Art!”, realtà che gestisce dal 2013 il progetto “Creazioni al Fresco/Rici-Bag”: laboratori creativi rivolti alle donne detenute presso la Casa Circondariale di Genova Pontedecimo, a donne in misura alternativa alla detenzione e a donne ex detenute. Le “Creazioni al Fresco” confezionano borse, accessori e complementi d’arredo utilizzando gli striscioni pubblicitari dismessi e la tela degli ombrelli rotti.

Il concorso “La differenziata ti premia” è andato a rafforzare il lavoro di Amiu con le grandi utenze. L’azienda infatti sta portando avanti diversi progetti con i grandi produttori cittadini sul tema della raccolta differenziata e dell’educazione ambientale. Proprio in Fiumara, dallo scorso febbraio è stato intrapreso un percorso di riprogettazione del sistema di raccolta dei rifiuti presso la struttura. Un’intensa e mirata attività che ha permesso di far balzare la raccolta differenziata in Fiumara al 76%.

Più informazioni