Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco, settimo squillo in campionato: 11-2 alla Rari Nantes Savona risultati

Protagonista il portiere Massaro, che capitola solamente di fronte a Vuskovic e ad un rigore di Rizzo

Sori. Non ha avuto storia, come nelle previsioni della vigilia, il derby ligure della settima giornata di Serie A1 tra Pro Recco e Savona. I campioni d’Italia, primi in classifica, hanno centrato la settima vittoria in altrettante partite battendo 11 a 2 i biancorossi, che ora fanno parte di un gruppetto di quattro squadre al sesto posto in classifica con 8 punti.

A Sori la formazione allenata da Rudic appare fin da subito in totale controllo del match, ben coperta da un Massaro pressoché perfetto tra i pali: 5-0 dopo dieci minuti di gioco, 8-1 al cambio campo.

Nella prima frazione vanno a segno Echenique, Figlioli su rigore, Ivovic e Renzuto Iodice; nel secondo tempo Lungo e poi, dopo la rete ospite ad opera di Vuskovic, Aicardi, Echenique e Di Fulvio.

Nel terzo tempo i biancocelesti allungano ulteriormente con altre tre segnature, firmate da Di Somma, Di Fulvio su rigore e Aicardi. Nel quarto tempo portieri protagonisti: parano tutto Da Rold e Massaro; quest’ultimo capitola a 20″ dalla sirena per un rigore trasformato da Rizzo

La Pro Recco tornerà a giocare mercoledì 20 novembre, a Bologna alle ore 20,30, per affrontare il Ferencvaros in Champions League.La Rari Nantes Savona sarà impegnata nel prossimo turno di Serie A1 nella piscina di casa sabato 23 novembre alle ore 18 contro la Rari Nantes Florentia.

Il tabellino:
Pro Recco – Carige Rari Nantes Savona 11-2
(Parziali: 4-0, 4-1, 3-0, 0-1)
Pro Recco: Massaro, Di Fulvio 2, Mandic, Figlioli 1, Fondelli, Velotto, Renzuto Iodice 1, Echenique 2, Ivovic 1, Di Somma 1, Aicardi 2, Luongo 1, Prian. All. Ratko Rudic.
Carige Rari Nantes Savona: Morretti, Patchaliev, Ricci, Vuskovic 1, Molina Rios, Rizzo 1, Piombo, Campopiano, L. Bianco, Boggiano, E. Novara, Caldieri, Da Rold. All. Alberto Angelini.
Arbitri: Alessia Ferrari (Genova) e Vittorio Frauenfelder (Salerno).
Note. Nessuno uscito per tre falli. Superiorità numeriche: Pro Recco 1 su 5 più 2 rigori realizzati, Savona 0 su 3 più 1 rigore realizzato.