Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuovo ponte, oggi il varo del terzo impalcato rinviato a causa del maltempo

Nei prossimi giorni sarà alzata la prima delle tre campate centrali lunghe 100 metri

Genova. È stato rinviato a causa del maltempo il varo del terzo impalcato del nuovo viadotto sul Polcevera, quello tra le pile 6 e 7. L’operazione era prevista per domenica, ma i temporali hanno fatto slittare i lavori e oggi dovrebbe essere il giorno decisivo. Come i primi due, si tratta di un cassone d’acciaio di 50 metri, preassemblato in cantiere, che sarà sollevato a 40 metri d’altezza sui due sostegni a ovest del torrente.

Viene così rispettata la tempistica dettata dal sindaco-commissario Marco Bucci che aveva fatto pressing sulle aziende per avere tre impalcati montati entro il 20 novembre. Le prossime sezioni ad essere alzata in quota, stando all’agenda di cantiere, dovrebbero essere quella tra le pile 3-4 e quella 8-9: quest’ultima sarà la prima delle tre campate centrali, lunghe il doppio rispetto alle altre (100 metri) poiché dovranno superare l’alveo del Polcevera e la linea ferroviaria.

L’obiettivo iniziale era posare tutti gli impalcati entro la fine del 2019, ma è probabile che il meteo contribuisca a far rivedere il cronoprogramma. Secondo Bucci, però, non si tratta di ritardi: i lavori, ha sempre detto il commissario alla ricostruzione, vanno avanti in parallelo e la consegna del ponte resta fissata per aprile 2020.