Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nominato il direttore di Ansfisa, le super agenzia che dovrebbe controllare i viadotti

Il consiglio dei ministri ha scelto Fabio Croccolo, già dirigente del Mit. Ora mancano più di 500 dipendenti

Roma. E’ Fabio Croccolo, dirigente del Mit, ingegnere, il direttore dell’Ansfisa (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali), indicato al presidente del Consiglio dalla ministra delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli.

L’agenzia per la sicurezza stradale e ferroviaria Ansfisa, che secondo le promesse di Toninelli avrebbe dovuto avere sede a Genova con quasi 600 dipendenti, oggi è composta da 61 unità e deve essere potenziata: per questo il Mit ha chiesto la possibilità di implementare personale sin da ora con contratti a tempo determinato, nelle more del concorso di 500 ingegneri e tecnici previsto dalla legge.

L’obiettivo è di arrivare a una struttura da 100-150 persone, operativa nelle prossime settimane. Ovviamente, si spiega ancora al Mit, si provvederà anche ad attivare le procedure della mobilità nella pubblica amministrazione, precisando che comunque “Ansfisa è già operativa, svolge i sui compiti e lavora regolarmente“.

Oltre a potenziarne la struttura, spiega il Mit si è intervenuti sul perimetro delle competenze di controllo, che sono state regolamentate con un emendamento che entrerà in vigore con la pubblicazione del Decreto Ministeri, decreto già approvato in via definitiva.