Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nati per leggere, il Galliera nel 2020 donerà 1000 libri alle neomamme

E' il primo ospedale in Liguria ad aderire all'iniziativa per promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita

Più informazioni su

Genova. Domani, giovedì 21 novembre, alle ore 12.00, presso Neonatologia (Pad. A 3° piano), verrà presentato il progetto “Nati al Galliera per leggere”, un’iniziativa che mira a promuovere la lettura precoce come ulteriore elemento di promozione alla salute dei bambini e delle famiglie. Il progetto prevede inoltre interventi informativi in gravidanza in occasione dei corsi preparto, e la donazione di 1000 libri ai nuovi nati nel 2020.

Il Galliera, già “Ospedale Amico dei Bambini per l’allattamento materno” (Unicef), è l’unico in Liguria ad aderire a tale programma.

Saranno presenti alla conferenza stampa il Vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, il direttore generale del Galliera Adriano Lagostena, il direttore S.C. Neonatologia del Galliera Massimo Mazzella, la referente regionale NpL/AIB Donatella Curletto e il referente regionale NpL/ACP e pediatra Giuseppe Ghinelli, oltre ad alcune neomamme.