Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meningite, morta Ilaria Caccia, la 27enne genovese ricoverata questa notte al San Martino

Era arrivata in condizioni gravissime. Attivata la profilassi su parenti e amici

Più informazioni su

Genova. È morta poco prima di mezzogiorno, Ilaria Caccia, la 27enne genovese ricoverata da stamattina all’ospedale San Martino di Genova per una meningite batterica. La ragazza era arrivata alle 4.58 in condizioni già gravissime.

La giovane abitava nel quartiere di San Martino e gestiva un locale nel centro storico. Era giunta in ambulanza, insieme alla guardia medica che era stata chiamata nella notte. I medici hanno tentato di salvarle la vita, ma la 27enne era già in coma e le speranze erano molto scarse. Dopo circa sei ore di agonia nel reparto di rianimazione, è stata dichiarata deceduta.

Attivata la profilassi sulle persone che hanno avuto contatti con la ragazza, secondo disposizioni della Asl.

Secondo le prime ricostruzioni la ragazza sarebbe stata attaccata da una Meningite fulminante o più correttamente sepsi meningociccica, e pare che sabato sera abbia partecipato ad una festa presso gli spazi della parrocchia di via Padre Semeria.