Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Martedì a Genova la celebrazione dei 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia

Le ginnaste e i ginnasti liguri capaci di distinguersi a livello internazionale verranno premiati

Più informazioni su

Genova. Centocinquant’anni di emozioni. È un compleanno davvero speciale quello festeggiato nel 2019 dalla Federazione Ginnastica d’Italia. A Genova la celebrazione di questa significativa ricorrenza si terrà martedì 26 novembre. L’Acquario, infatti, sarà teatro della premiazione di una serata speciale: a partire dalle 19, infatti, il presidente nazionale Gherardo Tecchi e il presidente regionale Pino Raiola premieranno le ginnaste e i ginnasti liguri capaci di distinguersi a livello internazionale con la partecipazione alle Olimpiadi, Mondiali ed Europei.

Sono cinque gli olimpici: Luciana Lagorara (Melbourne 1956), Gabriella Pozzuolo (Città del Messico 1968), Fedele Spatazza (Monaco 1972), Giulia Volpi (Seoul 1988 e Barcellona 1992), Arianna Rusca (Sidney 2000). Tra le maglie azzurre, ci saranno Fulvia Avvenente, Enrico Biagi, Francesca Brigati, Angelo Cecchelani, Riccardo Costa, Francesca Cugurra, Alice D’Amato, Asia D’Amato, Serena Finotti, Lino Fulgenzi, Elena Giorgi, Espedito Laterza, Davide Lacagnina, Josella Lombardi, Stefania Lustro, Stefano Maggi, Tania Rebagliati, Michela Redemagni, Arianna Rocca, Ilaria Rosso, Sonia Scandella e Giulia Segatori. Una cavalcata di risultati eccezionali sino al 2019, anno dello storico bronzo (con qualificazione olimpica a Tokyo 2020) delle gemelle D’Amato ai Mondiali di Stoccarda nell’all around, del bronzo europeo e dei tre argenti mondiali di Giulia Segatori nella ritmica Junior.

Un riconoscimento andrà anche alle società liguri centenarie: Sampierdarenese, Pro Chiavari, Unione Sportiva Sestri Ponente, Fratellanza Ginnastica Savonese, Ginnastica Raffaele Rubattino, Ginnastica Andrea Doria e Ginnastica Pro Italia. Il Comitato FGI Liguria premierà anche figure dirigenziali e tecniche importanti quali gli ex presidenti regionali Franco Pelacchi e Walter Muzzi (già consigliere nazionale), Fulvio Traverso (referente nazionale Ufficiali Gara Artistica maschile), Laura Lodi (allenatrice Nazionale Ritmica), Luisa Rimbocchi (allenatrice Nazionale Artistica femminile) e i segretari Carolina De Silva e Mauro Manzi.

Nel corso della serata, verrà inoltre presentato il libro celebrativo dei 150 anni della FGI a cura di Ilaria Leccardi. Saranno proiettate immagini, illustrate dal presidente federale Tecchi, sulla storia della Ginnastica iniziata 150 anni fa a Venezia e verrà ricordato il compianto Bruno Grandi, grande amico FGI Liguria e per 20 anni presidente della Federazione Internazionale Ginnastica.

Attenzione anche alla presentazione del libro “Le basi per una nuova ricerca sulla Ginnastica” a cura di Claudio Scotton che lo presenterà assieme a Rossana Ciuffetti, direttore della Scuola dello Sport.

Nella foto (Simone Ferraro): le gemelle D’Amato ai Mondiali di Stoccarda 2019