Apprensione

Maltempo, ora si aspetta la mareggiata. Attese onde fino a 4,5 metri d’altezza

La pioggia dovrebbe calare, ma si temono ancora fiumi e onde

mareggiata sestri lavagna

Tigullio. Se la pioggia sembra essere in fase calante, salvo sorprese, si guarda già a domani, quando, ad allerta rossa terminata, l’attenzione si sposterà sul mare.

Il vento, infatti, già adesso è in crescita, e nelle prossime ore crescerà ulteriormente: la libecciata, come previsto, colpirà tutto il levante ligure, con un picco d’onda previsto anche a sfiorare i 5 metri.

Dimensioni non paragonabili a quanto successo l’anno scorso, a cui immediatamente la memoria va in questi momenti, ma comunque preoccupanti. Già le onde oggi hanno creato qualche apprensione per quanto riguarda lo scarico dei torrenti, ma i rapporti di forza questa notte potrebbero cambiare rapidamente.

“Per domani è attesa una pausa nelle precipitazioni – scrive Regione Liguria – ma proseguono e si intensificano i venti dai quadranti meridionali, di libeccio in particolare sull’estremo ponente con venti fino a burrasca e a levante con raffiche fino a burrasca. Ci aspettiamo una mareggiata con onde fino a 4,5 metri di altezza sul centro e l’estremo levante, l’intensità massima prevista per domani”.

leggi anche
Generica
Attenzione
Meteo, l’allerta diventa rossa per il Tigullio. L’aggiornamento di Arpal
borghetto vara
Ansia
Alluvione, esondato il Vara. Piogge per 10 giorni: riemerge lo spettro del 2011
Generica
Flagello
Maltempo Liguria, chiesto stato di emergenza per il Levante. Ora mareggiate, poi ancora pioggia
La Mareggiata in Corso Italia
Da sud
Mareggiata attesa nelle prossime ore, a Genova chiusi gli accessi alle scogliere