Allerta meteo, Fegino e Ruscarolo fuori dagli argini. Criticità in Valpolcevera - Genova 24
Criticità

Allerta meteo, Fegino e Ruscarolo fuori dagli argini. Criticità in Valpolcevera

Allagamenti e strade chiuse in Valpolcevera e Sampierdarena

Genova. Criticità a Fegino, con il rio omonimo in fase di esondazione degli argini, dopo le prime cumulate di questa allerta rossa, scattata a mezzanotte. Stessa situazione per il rio Ruscarolo. Segnalati allagamenti in via Ferri.

Sul posto gli uomini della protezione civile, insieme alle pattuglie della polizia locale. La viabilità è stata interotta, e si registrano difficoltà per la circolazione: chiusa zona rotatoria Ponte Polcevera – Via Borzoli – Via Ferri Direzione mare.

Il sottopasso di Brin, a Certosa, è allagato a causa delle forti piogge che in queste ore stanno cadendo su tutta la città, e in Valpolcevera in particolare. La circolazione risulta bloccata nell’area: sul posto i Vigili del Fuoco che stanno verificando la situazione anche utilizzando il canotto anfibio per attraversare il passaggio e presidiare tutti gli accessi.

La Val Polcevera è al momento la zona più colpita da queste prime cumulate importanti di questo fronte temporalesco che sta colpendo anche Rivarolo e Sampierdarena. Il Polcevera, sebbene ampiamente sotto i livelli di guardia, sta reagendo, con un aumento di livello idrometrico di almeno 80 cm registrato in tre ore.

Alle 2.44 la polizia locale segnala la chiusura per allagamenti di corso Perrone, via Renata Bianchi, via Perlasca, via Trenta Giugno 1960, piazza Montano, via Borzoli, via San Quirico.

Più informazioni
leggi anche
Allerta rossa 23 novembre
Sott'acqua
Strade come fiumi in Valpolcevera, viabilità ko per diverse ore. Il Comune: “State a casa”
Generica
Cosa succede
Allerta rossa, nella notte 250 mm di pioggia sul Polcevera: rinforza lo scirocco
alluvione Fegione
Il progetto
Rio Fegino, Bucci: ”Allo studio progetto di messa in sicurezza idrogeologica”
Alluvione a Fegino, commercianti in ginocchio
Disperati
Alluvione a Fegino, commercianti in ginocchio: “Noi non siamo Venezia, non ci aiuterà nessuno”
Alluvione a Fegino, commercianti in ginocchio
Nel fango
Fegino, spunta una diga mobile contro le alluvioni. Ma il commercio sta già morendo annegato
Esondazione Fegino
Non dimentichiamo
Un anno fa l’alluvione in Valpolcevera: quartieri nel fango e frane in un risveglio da incubo