Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ladies ko anche ad Agrate: “Questa squadra è da primi posti” risultati

Terza sconfitta in stagione, ma il vicepresidente Stocchi è ottimista: “Abbiamo costruito una buona squadra, siamo orgogliosi di quanto fatto, il campionato è ancora lungo”

Momento complicato per le Campomorone Ladies che incassano il secondo ko consecutivo, il terzo di stagione confermando la difficoltà di fare punti lontano dal Begato. Contro la Speranza Agrate arriva un netto 3-0 frutto di una brutta partita giocata sotto i propri standard dalle biancoblù che si vedono scavalcare  in classifica dalle stesse lombarde e vedono la vetta lontana ben 6 punti (anche se la Biellese nel recupero potrebbe tornare a comandare, in quel caso i punti dal primo posto diventerebbero 7).

Niente da dire, Agrate ha meritato la vittoria – commenta Giuseppe Stocchi, vicepresidente del club – ma sinceramente è la prima volta che siamo stati sconfitti in modo chiaro, per nostri demeriti. Nelle altre occasioni c’erano stati episodi che si sono rivelati decisivi”.

Dopo sei giornate Stocchi fa il punto della situazione per le Ladies: “Sicuramente è un campionato più difficile di quello scorso, il livello complessivo si è alzato come si intuisce dalla classifica e non ci sarà una ‘dominatrice’ come lo scorso anno. Non ci demoralizziamo, – continua il dirigente biancoblù – tre sconfitte sicuramente bruciano, ma sono anche uno stimolo e mi fanno pensare che anche per le nostre avversarie non sarà facile fare punti. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo costruito e continuiamo a fare. Ad oggi siamo i rappresentanti del calcio femminile ligure, e questo ci riempie di gioia, ma siamo consapevoli che occorre sempre migliorarsi. Perciò puntiamo in alto e vogliamo arrivare almeno nelle prime tre”.

Nel prossimo turno arriva il Pinerolo, squadra da tenere a distanza, ma soprattutto la gara contro le piemontesi rischia di essere un po’ il punto di svolta di una stagione che sembrava iniziata alla grande, ma che si è ridimensionata nelle ultime uscite. Anche su questo punto Stocchi è fiducioso: “Sono molto sereno perché abbiamo un mister che fa giocare al calcio le ragazze. In altri posti si vede buttare su il pallone e cercare solo il gol senza un senso, il Campomorone invece vuole costruirsi le azioni facendo crescere tutte le ragazze, non solo le attaccanti – infine chiude sulla prossima partita – abbiamo una settimana per riposare vista la pausa per la Coppa Italia, e torniamo a giocare l’8 dicembre. Pinerolo è una buona squadra, ma sono fiducioso che se giochiamo al nostro modo dando il massimo e restando concentrate faremo risultato”.