Quantcast
Serie b2

La PSA Olympia vince in 5 set, la Serteco Volley School porta al tie-break l’altra capolistarisultati

Trasferta difficile per le gialloblù, non solo sul piano sportivo. Impresa sfiorata dalle coccinelle

oly

Genova. Una trasferta difficile, sia sul piano logistico che per quanto visto sul campo. La PSA Olympia (nella foto), per la sesta giornata di campionato, ha giocato a Bra. Tanto il tempo trascorso sul pullman, a causa dei disagi alla viabilità, sia all’andata che al ritorno; tanto quello passato sul rettangolo di gioco, visto che le combattive padrone di casa hanno portato le genovesi al quinto set.

La formazione allenata da Matteo Zanoni è partita male, subendo un pesante 25-15 dalle rivali che, trovandosi in zona retrocessione, erano determinate a fare punti. Le gialloblù hanno pareggiato i conti vincendo 22-25 il secondo set. Il terzo parziale non ha avuto storia: le leonesse lo hanno dominato, imponendosi 12-25. Eppure, nel quarto la Libellula è stata capace di reagire e con un 25-22 ha riportato i conti in parità. Il tie-break ha premiato l’Olympia, vittoriosa 11 a 15.

Anche l’altra capolista, il Volley 2001 Garlasco, si è imposta in trasferta in 5 set. Le genovesi, pertanto, continuano a condividere il primato con le pavesi, anche se di fatto queste ultime occupano la prima posizione per la differenza set.

La vittoria del Garlasco è arrivata proprio sul campo dell’altra formazione di Genova: la Serteco Volley School. Per le arancionere è la quarta sconfitta in cinque giornate, la terza consecutiva. Tutte e tre, però, sono arrivate al tie-break; pertanto la classifica si muove e le coccinelle occupano la decima posizione con 6 punti all’attivo.

C’è grande rammarico in casa Serteco al termine della partita con le pavesi: nei primi due set le arancionere si sono espresse al meglio contro la prima della classe portando a casa i due set iniziali per 25-15 e 25-19. Nel terzo un calo mentale delle coccinelle riporta in pista Garlasco che prima accorcia con un 16-25, poi trova la parità nel quarto set aggiudicandoselo per 21-25. Infine, un tie-break molto tirato: a spuntarla sono le avversarie che chiudono 13-15.

“C’è da lavorare ancora sull’aspetto mentale, in particolare quando andiamo in difficoltà non riusciamo a tirarci fuori. Faccio i complimenti ad entrambe le squadre per la bella partita e alla disponibilità di Garlasco nel venire a recuperare la partita oggi” commenta coach Ivana Druetti. L’incontro, infatti, rinviato sabato, è stato recuperato domenica.

Sabato 30 novembre alle ore 21 la Serteco Volley School sarà ospite de L’Alba Volley. Turno di riposo per la PSA Olympia.