Il premio Paganini protagonista in Cina al meeting delle Sister Cities di Guangzhou - Genova 24
Nel mondo

Il premio Paganini protagonista in Cina al meeting delle Sister Cities di Guangzhou

Generica

Genova. Giornata conclusiva ieri del Vicesindaco al Commemorative Meeting of 40 Years of International Sister Cities di Guangzhou, dedicata agli incontri istituzionali.

Insieme agli altri sindaci e vicesindaci di gran parte altre 79 città gemellate o legate da accordo di amicizia, Stefano Balleari è stato ricevuto dal Sindaco Wen e dal Segretario del Partito Comunista Cinese del Guangdong.

I due leader cinesi hanno ringraziato personalmente ogni ospite, ricordando i successi delle politiche di gemellaggio di Canton nei 5 continenti e citando accordi economici, culturali, accademici, sportivi e commerciali, raggiunti con le città partner.

Di particolare impatto è stato il riferimento esplicito ed il riconoscimento pubblico tributato a Genova, durante la cerimonia plenaria e davanti a tutti i maggiori delegati, citando lo svolgimento delle selezioni asiatiche del Premio Paganini.

Un riconoscimento straordinario, per la nostra città, in una cerimonia nella quale sono intervenuti rappresentanti di metropoli europee importantissime come Lione e Francoforte.

A seguire la firma di nuovi accordi di amicizia tra la metropoli cinese – che ormai conta 14 milioni di abitanti – e Brazzaville, Edimburgo e Busan, primo porto coreano, e Dhofar. La giornata si è conclusa con una visita al patrimonio storico e artistico della città e con una cena di Gala.

Più informazioni